Quotidiani locali

Filtri

Pracchia in musica

Facci sapere se andrai

Si svolgerà  dal 18 al 27 agosto la seconda edizione di Pracchia in Musica, rassegna di musica classica "raccontata" ed eseguita nel cuore dell'appennino pistoiese che trova la sua collocazione nella chiesa di San Lorenzo (via Nazionale, 134) di Pracchia (inizio ore 21, ingresso libero).

Il repertorio privilegiato è quello cameristico, gli interpreti sono tutti professionisti della musica, di provata esperienza concertistica e didattica. La rassegna, che prevede tre appuntamenti, è diretta da Alberto Spinelli, pianista e docente di pianoforte al Liceo musicale "Attilio Bertolucci" di Parma, in collaborazione con il Club Il Diapason di Bologna, il sostegno della Parrocchia di San Lorenzo e di alcune realtà  commerciali della zona.

Martedì 18 agosto, ore 21, inaugura la rassegna un concerto di Davide Burani, arpista con un ampio curriculum declinato nei campi del concertismo nelle sedi più prestigiose in Italia e all'estero e della didattica (dal 2009 insegna arpa all'Istituto superiore di studi musicali "Achille Peri" di Reggio Emilia). Musicista completo si è prima diplomato in pianoforte e quindi, ascoltata l'arpa in concerto, n'è rimasto così affascinato da decidere di votarsi completamente a quest'affascinante strumento. Se nell'immaginario l'arpa è uno strumento femminile, lui ricorda subito Nicanor Zabaleta, arpista spagnolo di fama internazionale, che moltissimo si è adoperato per far conoscere l'arpa. Piacevolissimo divulgatore, capace di coniugare la musica con lo spettacolo nel senso più alto del termine, ha collaborando con le attrici Paola Gassman, Lella Costa e Monica Guerritore, Davide Burani ha anche inciso otto cd.

A Pracchia, il Maestro Burani proporrà  "Fantasia di corde": in programma brani di Alphonse Hasselmans, Gabriel Pierné, Marcel Tournier e altri autori, soprattutto dell'Ottocento, il secolo d'oro dell'arpa. Un assaggio del vasto repertorio che tanti compositori hanno lasciato per questo meraviglioso strumento.

I successivi appuntamenti saranno lunedì 24 agosto, con una serata intitolata "Archi virtuosi". Denis Zannani, violino; Michele Pinto, viola, e Antonio Amadei, violoncello, eseguiranno musiche di Schubert, Vanhal e Telemann. Giovedì 27 agosto il cartellone di Pracchia in Musica si chiude con Stefano Franceschini, clarinetto; Michele Pinto, viola; Alberto Spinelli, pianoforte, e il soprano Incoronata Buttino. In programma alcuni capolavori di Franz Schubert, Wolfgang Amadeus Mozart e Robert Schumann.

Informazioni: 3281822550; 3282644533.

 

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Via Nazionale - Pistoia