Quotidiani locali

seconda edizione 

Serravalle, ventiquattro ore di tennis solidale per un progetto in Africa

SERRAVALLE. Per un giorno, dalle 19 di venerdì 27 fino alle 19 il di sabato 28 luglio, il tennis club Rio di Serravalle Pistoiese ospita ed organizza per il secondo anno consecutivo la 24 ore di...

SERRAVALLE. Per un giorno, dalle 19 di venerdì 27 fino alle 19 il di sabato 28 luglio, il tennis club Rio di Serravalle Pistoiese ospita ed organizza per il secondo anno consecutivo la 24 ore di tennis solidale. Quest’anno la gara darà il suo contributo all’associazione “Amici dell’Africa” di Casalguidi per la realizzazione di un progetto per una casa di accoglienza in Mozambico.

La gara, patrocinata dal Comune di Serravalle Pistoiese, vedrà affrontarsi simbolicamente due squadre che saranno capitanate rispettivamente dai due maestri del club Pierre Andrea Bilanceri e Tommaso Berti.

I giocatori si affronteranno in singolari e doppi e la 24 ore è aperta davvero a tutti coloro che vogliono con lo sport, in questo caso il tennis, dare una mano a chi ha bisogno. Non conterà dunque il livello di gioco ma molto di più lo spirito solidale. I giocatori non avranno età perché i partecipanti andranno dai bambini under 10 agli adulti più attempati.

Dopo il successo del 2017, sia in termini di partecipazione che di ricavato, lo staff del club punta a battere i numeri dello scorso anno che hanno visto donare 3500 euro con circa 180 tennisti scesi in campo in tutti gli orari disponibili e 775 game giocati. Quest’anno grazie alla collaborazione con il Tennis Club Le Torri del presidente Mazzoncini, che metterà a disposizione un campo per la gara, lo staff potrà contare su un totale di 4 campi.

Numerosi gli eventi che accompagneranno il torneo: da lotterie, spaghettate fino ai bomboloni caldi alle 6 di mattina per godere, tra l’altro, della singolare e rara eclissi di luna che si potrà osservare proprio nella notte tra venerdì e sabato. «Spero in una grande affluenza di tutti coloro che vogliono prendere una racchetta in mano o anche solo venire a vedere la gara», – ha dichiarato il presidente del club Dino Berti.



«Ancora una volta si rinnova il connubio tra sport e solidarietà – ha dichiarato l’assessore allo Sport Maurizio Bruschi – un evento che speriamo possa vedere una grande partecipazione». Per iscrizioni telefonare allo 0573 919293 3274432744 3282956044. –



TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro