Quotidiani locali

Bottegone come la fenice: ritorno in D

I gialloneri devono soffrire ma alla fine il Rossoblù Junior Montecatini si arrende nella gara decisiva dei playoff Promozione

PISTOIA. Se con la serata di mercoledì si sarà aperto un nuovo ciclo vincente della pallacanestro a Bottegone lo scopriremo soltanto con il passare del tempo, di sicuro quel che è successo riaccende nuovamente l'entusiasmo nella frazione alle porte di Pistoia dove il basket è diventato, negli ultimi 20 anni, il primo sport.

Chiuso, amaramente, nel 2017 il percorso che aveva portato la società del presidente don Piergiorgio Baronti in Serie B, con annessa disputa dei playoff, la società ha cambiato denominazione ed è ripartita dal basso con la prima perla: la vittoria della finale di playoff Promozione con il passaggio in Serie D.

La certezza arriva dopo gara-2 disputata in una ribollente "King" tutta esaurita contro il Rossoblù Junior Montecatini di coach Bruno Ialuna, compagine che aveva chiuso al primo posto la regular season con una vittoria in più della stessa Bottegone. Il finale recita 73-62 con l'allungo decisivo nell'ultimo periodo da parte dei ragazzi di coach Cristiano Biagini dopo 30' di grandissima sofferenza nei quali Montecatini ha fatto vedere le proprie giocate migliori.

Primi 20’ di marca termale con Carducci, Guerra e Soriani che si fanno sentire mentre, in casa Bottegone, Paci non trova mai la via del canestro (chiuderà con 1/9 dal campo) e così la Valentina’s deve affidarsi a Martini e Banchelli con quest’ultimo che firma il 34-39 dell’intervallo lungo.

Nel terzo periodo Bottegone inizia a lavorare Montecatini ai fianchi chiudendo ancora di più l’arcigna difesa a zona proposta da coach Cristiano Biagini e quando Marconato piazza due bombe pesantissime l’inerzia del match passa sul fronte giallonero certificata dalla tripla di Amerighi che vale il 52-50 del 30’. Montecatini è stanca, la difesa di Bottegone regge ed i liberi di Cappellini, Paci e Vannacci negli ultimi minuti scavano il solco decisivo per chiudere i conti e liberare l’urlo di gioia del successo conquistato.

Alla fine invasione pacifica di campo col "presidentissimo" in pole position per celebrare un gruppo che ha unito chi c'era in Serie B (Paci e Marconato), chi fa parte della storia di Bottegone (Banchelli, Vannacci e Allegria) ed i più giovani cresciuti in casa.

Valentina’s: Martini 17, Cappellini 10, Pagani, Allegria 5, Amerighi 4, Marconato 13, Serafino, Banchelli 11, Vannacci 11, Meoni,

Simoncini, Paci 5. All.: Biagini.

Rossoblù Montecatini: Ciervo, Carducci 3, Giuliani, Mucci 15, Guerra 13, Duccini 2, Sene 8, Iozzelli, Baronti 3, Ulivieri 2, Santacroce 2, Soriani 8. All.: Ialuna. Parziali: 18-21, 34-39, 52-50

Saverio Melegari

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro