Quotidiani locali

basket serie d 

Chiesina difende l’imbattibilità casalinga contro il Lella Pistoia

CHIESINA UZZANESE. Nemmeno la conquista matematica del primo posto, con tutti i vantaggi del caso in vista dei playoff, placa la fame di vittorie del Don Carlos Chiesina Uzzanese nel campionato di...

CHIESINA UZZANESE. Nemmeno la conquista matematica del primo posto, con tutti i vantaggi del caso in vista dei playoff, placa la fame di vittorie del Don Carlos Chiesina Uzzanese nel campionato di basket di Serie D.

I ragazzi di coach Maurizio Traversi vincono anche il derby contro gli Shoemakers Monsummano mantenendo l’imbattibilità casalinga del PalaFiume. Contro i “ciabattini” finisce 68-59 con gli ospiti che tengono bene per 20’poi calano e nell’ultimo quarto viene fuori la potenza della capolista: 29 punti per un immarcabile Giancarlo Pagni.

(CHIESINA: Salani 10, Martunas 4, Rivi 2, Ormeni 6, Pagni 29, Bagnoli 9, Parrini 6, Puccinelli, Lepori 2, Iozzelli, Bettarini. MONSUMMANO: Marchetti ne, Mazzanti 1, Rocchi 6, Bellini 17, Luciano, Danesi, Romano 6, Mignanelli 14, Villa 2, Martelli 2, Testa 10).

Tutto facile, invece, per il Lella Pistoia che vince a Viareggio contro il Versilia Basket per 47-76 e sfrutta al meglio lo scivolone di Grosseto per tornare in solitaria all’ottavo posto dopo il ko nello scontro diretto. Adesso mancano due giornate alla fine della regular season ed i giochi non sono del tutto fatti: si torna in campo questo pomeriggio con un nuovo derby per Chiesina che, sempre al “PalaFiume”, ospita il Lella che inflisse una sconfitta ai Warriors all’andata.

Di fatto gli uzzanesi possono scegliersi

l’avversario del primo turno playoff, traguardo al quale potrebbero arrivare matematicamente gli Shoemakers Monsummano, se al PalaCardelli riusciranno a battere il Biancorosso Empoli confermandosi al 6° posto della graduatoria. (s. m.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori