Quotidiani locali

salvamento nuoto valdinievole 

Tre medaglie al trofeo “Daniele Conte”

Due bronzi per la staffetta juniores, argento per Leonardo Moro  

MONSUMMANO. Bilancio positivo per la squadra del Salvamento Nuoto Valdinievole nei primi due appuntamenti stagionali. I tre atleti dell’associazione sportiva dilettantistica termale si sono ben comportati ai campionati italiani assoluti di Milano, ai quali si accedeva con i tempi conseguiti lo scorso anno.

Leonardo Moro (classe 1998), che ha gareggiato nei 100 metri trasporto manichino con pinne e 100 mt nel trasporto manichino con pinne e torpedo, Asia Del Freo (2001), nei 100 mt trasporto manichino con pinne e manichino con pinne e torpedo, e Giada Tassi (1999), fermata nei 200 metri superlifesaver per un problema tecnico, hanno mantenuto i tempi stabiliti della passata stagione.

Buoni risultati e convincenti prestazioni sono arrivate anche da Civitavecchia al 36° trofeo nazionale “Daniele Conte”. Tre medaglie conquistate dal team del Salvamento. La staffetta juniores, formata da Manuela Antoi (2002), Michelle Petruzzelli (2002), Vanessa Rastelli (2003) ed Irene Martino (2002), ha centrato due bronzi sia nella 4x25 trasporto che nella 4x50 mista mentre Leonardo Moro, nella categoria cadetti, ha conquistato la medaglia d’argento nei 100 metri trasporto manichino con pinne. Hanno ben figurato anche Martina Bruno, Aurora Dami e Martina Pazzaglini, tutte classe 2002
juniores, Martina Lupetti e Chiara Chiellini, entrambe 2003 sempre juniores, Matilde Callaioli (2000), Barbara Lucia (2000) e Gaia Parlanti (2001) nei cadetti, Alessandro Lucchesi Bicchielli (2001) e Francesco Marchini (2000) nella categoria juniores.

Giovanni Pazzini

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro