Quotidiani locali

Ufficializzato l’ingaggio di Dejan Ivanov

Pistoia Basket ha annunciato in serata l’acquisto del lungo bulgaro. Marcus Kennedy verso l’addio alla The Flexx

PISTOIA. Primo nome sulla lista del (nuovo) mercato di riparazione in casa The Flexx, Dejan Ivanov è da ieri sera ufficialmente un giocatore del Pistoia Basket 2000.

Il lungo bulgaro, 31 anni compiuti e tante stagioni da totem nel campionato italiano, sosterrà oggi le visite mediche e potrebbe aggregarsi ai nuovi compagni già nel pomeriggio. Dodicesimo giocatore senior, settimo straniero tesserato dal Pistoia Basket in una stagione che anche da questi numeri si conferma travagliata, Ivanov in via Fermi ritrova quel Vincenzo Esposito che non si fatica a capire esser stato determinante per convincerlo al ritorno in Italia.

L’ex lungo di Caserta, dove nella stagione 2014/ 2015 ha sfiorato l’incredibile rimonta salvezza della squadra presa in corsa dal Diablo (dove c’erano anche Moore e l’ex biancorosso Antonutti), era infatti sottocontratto con una squadra turca. La possibilità di tornare in un campionato di massima serie, in una squadra dove conosce benissimo coach e capitano l’ha probabilmente spinto a salutare il Samsunspor e prendere un volo per la Toscana.

Pistoia con Ivanov ritrova quell’esperienza sotto le plance, cercata fin dall’inizio della costruzione della squadra e persa con l’infortunio di Czyz. Ala grande di 205 cm per 104 kg, spesso impiegato da centro, Ivanov dovrebbe esordire alla ripresa del campionato nella gara del 3 dicembre contro Torino quando timbrerà la 150ª presenza in serie A. Campionato che ha conosciuto nel 2008/09 a Montegranaro, per poi vestire anche i colori di Varese, Brindisi, e appunto Caserta. 12. 1 punti e 7. 1 rimbalzi di media, i numeri italiani di Ivanov che servono come il pane in una squadra che segna poco e non riesce a sfruttare la presenza in area nonostante lo scettro dei rimbalzi.

L’arrivo di Ivanov costringerà prima o dopo ad un taglio nel blocco straniero della The Flexx. Se Sanadze (che ha iniziato la riabilitazione dopo l’operazione al crociato) è fuori dai giochi, al rientro di McGee gli stranieri sarebbero comunque sei. Ma il taglio potrebbe avvenire anche prima del rientro dell’esterno e radiomercato indica in Marcus Kennedy il possibile partente, anche visto il buon mercato che potrebbe avere un giocatore già vistato in Italia.

Da Pistoia, Kennedy è già partito alla volta di Philadelphia, ma il
club specifica che il rientro negli Stati Uniti per qualche giorno era già stato previsto dall’estate.

Oggi intanto giocherà la Nazionale contro la Romania: nei 12 convocati da Meo Sacchetti non c’è il biancorosso Raphael Gaspardo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista