Quotidiani locali

Vai alla pagina su Speciale Pistoia Basket

The Flexx e Reggio Emilia sullo stesso treno... fermo

Pistoia, nella sfida di domani sera chiederà aiuto al nuovo arrivato Gordon E anche in casa emiliana si affidano a un neo tesserato, il play Chris Wright

PISTOIA. Jamon Gordon per la The Flexx e probabilmente (se la burocrazia per il tesseramento verrà ottemperata entro le 12 di oggi) Chris Wright per la Grissin Bon: è ai due freschi rinforzi, che le due squadre biancorosse a nord e sud degli Appennini di fronte domani sera al PalaBigi, chiedono aiuto. Cercando nel delicatissimo scontro diretto di sabato sera, quella scossa che le aiuterebbe a dare una sterzata ad un inizio stagione non proprio memorabile. Due giocatori, l’esperto esterno sostituto di McGee e il play ex Torino che rinforza la Reggiana, che domani sera al PalaBigi giocheranno la loro seconda gara con le squadre in cui sono arrivati da pochi giorni dopo il debutto avvenuto per entrambi a poche ore dall’atterraggio in Italia. Per Gordon sabato scorso in campionato contro Cantù, per Wright mercoledì sera in Eurocup nella sconfitta reggiana di Monaco. Pochi squilli in Europa, nessuno in campionato: dopo sei giornate il ruolino della Reggiana stride con le ambizioni insite in un club che, due anni fa ha sfidato Sassari fino a gara7 di finale contendendogli lo scudetto e che ha vinto la Supercoppa. Come Pistoia, anche Reggio Emilia (rivoluzionata dopo la partenza estiva dei vari Polonara, Aradori e Silnis) ha avuto i suoi problemi di infortuni visto che ha perso capitan Cervi dopo le primissime giornate e lo potrà rivedere in campo a metà gennaio. Al suo posto è arrivato l’ex Trento, Julian Wright e domenica scorsa la società ha annunciato l’arrivo dell’altro Wright, il play Chris, due giocatori molto esperti del campionato italiano a cui potrebbe presto aggiungersi un altro innesto che la società sta cercando. In settimana è stato proprio capitan Cervi, ai box forzatamente, a spronare i compagni e la città per la gara di sabato contro Pistoia in quello che- per entrambe- è una specie di scontro diretto scaccia crisi. «Il momento non è dei migliori e la voglia di venire al palazzo può essere scesa ed è comprensibile – ha scritto Cervi sul proprio profilo social - però sabato c'è una finale. Una ripartenza che spero possa essere sostenuta dal calore di un Bigi presente e positivo come quando si vinceva. I ragazzi sono sicuro che ci metteranno ogni briciolo di energia e voi potete dare davvero una grossa mano». In effetti oltre ai punti in classifica, entrambe le squadre cercano soprattutto quella scossa mentale che spesso solo le vittorie sanno dare.

SPOSTAMENTI ORARI. Quella di
Reggio sarà la prima di due trasferte di sabato per la The Flexx che a Venezia giocherà il 18 novembre ancora alle 20,45. Poi pausa per la Nazionale e finalmente due gare consecutive nel canonico orario di domenica alle 18,15, le sfide casalinghe con Pesaro e Torino del 3 e 10 dicembre.

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista