Quotidiani locali

Blu Quarrata in salita col Sassuolo

In serie C si prevede un derby dai toni accesi fra Aglianese e Buggiano alla palestra Capitini 

PISTOIA. Al PalaMelo di Quarrata (sabato 11 nbovembre ore 17) arriva una delle candidate alla promozione, la Canovi Sassuolo dai nomi altisonanti. Su tutti la cubana, naturalizzata italiana Taismary Aguero, due Olimpiadi e due Mondiali in carriera, che nonostante le 40 primavere è un lusso per la categoria. Quattro vittorie su quattro, pur con due 3-2 ma contro compagini di prima fascia. Ben altri problemi ha il Blu Volley Quarrata, penultimo della fila. «Guardando il roster delle emiliani – spiega coach Torracchi – è senza dubbio la migliore formazione del torneo, giovani comprese. Per noi è un assoluto privilegio poter metterci a confronto con un avversario di simile spessore».

«Detto ciò – prosegue – al di là del pronostico scontato, cercheremo comunque di impensierire Sassuolo, col vantaggio di giocare a mente libera,e magari provando a forzare un po’ il servizio. Inoltre anche la fase di ricezione non dovrà essere quella delle nostre precedenti esibizioni» . Il capitano Martina Di Gregorio dovrebbe giocare dall’inizio mentre riguardo la sfortunata Laura Filindassi, ulteriori esami hanno confermato la rottura del legamento crociato del ginocchio.

Passando alla serie C: con la palestra di Ponte Buggianese indisponibile e l'inagibilità prolungata delle palestre Salutati e Fanciullacci, il Montebianco Volley di Francesconi è costretta ad emigrare al Palasport "Aramini" di Empoli (sabato ore 18) dove affronterà il TecnoAmbiente San Miniato allenato da Antonio Zecchi. Una sfida di vertice in quanto il club pisano, giovane ma con lo stesso telaio della scorsa stagione, si trova a pari merito dei valdinievolini. Test difficile per i bianconeri, in gran forma e reduci due successi rotondi di fila.

Il derby Aglianese – Buggiano (C femminile). Si preannuncia una contesa dalle forti emozioni stasera (ore 18) alla Capitini. Le aglianesi di Brazzini, cercano riscatto davanti al proprio pubblico. Mix di gioventù ed esperienza, la squadra di casa troverà di fronte l’Am Flora che invece viene da due affermazioni consecutive, gioca un ‘ottima pallavolo e viaggia sulle ali dell’entusiasmo. A tenere sulla corda la franchigia gialloblù, un determinato Ribechini, bravo a tirare fuori il meglio dalle ragazze che allena. Sono due squadre che si conoscono bene, divise da un sano antagonismo che ha sempre dato vita a match di spessore. Pronostico decisamente incerto.

L'Img Solari Monsummano del Ctt Monsummano, una delle 4 capoliste del girone, va alla ricerca della quarta vittoria consecutiva nel match casalingo (PalaCardelli ore 21,15) contro la compagine fiorentina Liberi e Forti 1914. Gara insidiosa e non da sottovalutare per la formazione di coach Antonio Galatà contro un avversario esperto, in salute, reduce da due successi di fila per 3 a 0 ed è tre lunghezze di ritardo dalle biancoblù. Sul fronte tecnico in casa Monsummano sono da valutare le condizioni di Antonini e della giovane Conte, che hanno avuto qualche problema in allenamento. La Fenice (C femminile). Partita interna difficile per la compagine di coach Claudio Caramelli. Alla palestra Anna Frank (ore 21) le fuxiablu attendono la visita della Officine Meccaniche F.lli Nuti (10 punti), ancora imbattuta con 4 successi di fila.

La giornata in D. In ambito femminile la capolista solitaria Delfino Pescia, ospita alla palestra di Alberghi (ore 21) il Viviquercioli, compagine di prima fascia in un match che promette scintille. Il Montebianco Pieve, è atteso a Firenze (palestra Guicciardini ore 18.30) sul campo della Vba Hosterfood, retrocessa dalla C.

Passando al maschile riflettori puntati sul posticipo domenicale (ore 18) alle palestra “Anna Frank”

dove si scontrano due delle tre capoliste del girone , l’Ingro Market Mazzoni Pistoia e l’Olimpia Poliri. In trasferta l’Energi impianti Chiesina, ospite (ore 18,30) dell’altra leader del torneo, la Pallavolo Certaldo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista