Quotidiani locali

Montecatini in emergenza con la Sanremese

MONTECATINI. Dopo aver iniziato la settimana di allenamenti sul sintetico “Mariani”, il Montecatini da questa mattina si trasferisce allo stadio “Alberto Benedetti” di Borgo a Buggiano per preparare...

MONTECATINI. Dopo aver iniziato la settimana di allenamenti sul sintetico “Mariani”, il Montecatini da questa mattina si trasferisce allo stadio “Alberto Benedetti” di Borgo a Buggiano per preparare la difficile sfida casalinga con la Sanremese. Tale spostamento si è reso necessario in quanto l’impianto termale sarà occupato nei prossimi giorni dalla manifestazione “Matti per il calcio”, rassegna nazionale ludico- calcistica dei centri igiene mentale.

I ragazzi di mister Pino Murgia ne riprenderanno possesso domenica pomeriggio per affrontare appunto la blasonata formazione ligure, seria candidata al ritorno nei professionisti. Sarà anche la seconda ed ultima partita che giovane truppa biancoceleste giocherà a porte chiuse. «Poi potremo finalmente avere l’apporto dei nostri sostenitori – sottolinea il dg Fabrizio Giovannini – che ci stanno aiutando soprattutto con la sottoscrizione di un buon numero di abbonamenti. La squadra e la dirigenza, del resto, stanno lottando con tutte le proprie forze per mantenere la categoria. Nuovi sponsor si stanno avvicinando e speriamo a breve di poter arrivare ad un centrocampista di spessore
che stiamo seguendo da tempo».

Detto ciò arrivano però brutte notizie dall’infermeria termale. Il lungodegente Agrifogli potrebbe saltare la terza partita consecutiva mentre Lucarelli non sarà neppure lui della partita come l’acciaccato Manna. (r.g.)

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista