Quotidiani locali

Playoff, sono decisive le gare in casa 

The Flexx: potrebbe essere sufficiente vincere contro Pesaro e Brescia (confidando in un passo falso di Brindisi)

PISTOIA. Dopo il ko di Cantù, per la The Flexx Pistoia sono rimaste aperte le porte solo per il 7° ed 8° posto all’interno della griglia playoff, sapendo che bisognerà lottare strenuamente fino alla fine per cercare di mantenere la posizione. A tre turni dal termine, ai biancorossi potrebbe bastare anche vincere le due partite casalinghe contro Pesaro (oramai quasi salva) e Brescia (potrebbe arrivare a Pistoia senza più obiettivi da perseguire) confidando che l’Enel Brindisi compia almeno un passo falso. Al momento, infatti, è evidente il testa a testa coi pugliesi (1-1 nello scontro diretto ma differenza canestri in favore della The Flexx) che domenica andranno al PalaMaggiò a sfidare una Caserta già salva, poi avranno il duello fondamentale in casa contro Capo d’Orlando per poi chiudere a Venezia.
Ovviamente non è che chi insegue a 24 punti, ovvero Torino, Brescia e Varese (che ieri ha rinnovato il contratto a coach Caja), sia del tutto fuori dai giochi: in questo senso Fiat-Germani del 29 aprile e Openjobmetis-Fiat del 7 maggio fanno capire bene che l’equilibrio per contendere a Pistoia, Capo d’Orlando e Brindisi il settimo ed ottavo posto è davvero sul filo del rasoio.
Orari e date del rush finale. La partita di domenica contro la Consultinvest Pesaro sarà l’ultima della stagione che la The Flexx giocherà in casa alle 18, 15. L’appuntamento successivo sarà il 29, sempre alle 18, 15, al PalaBigi contro Reggio Emilia per poi chiudere con Brescia, in contemporanea con tutti gli altri campi, domenica 7 maggio alle ore 20, 45. Lì verrà fuori il tabellone dei playoff e si capirà se i biancorossi saranno entrati fra le prime otto compagini della Serie A. In caso di arrivo all’ottavo posto, e quindi scontro con Milano (già sicura del primato), i playoff prenderanno il via venerdì 12 maggio al Forum di Assago, gara-2 si giocherà domenica 14, gara3 martedì 16 maggio a Pistoia, l’eventuale gara-4 giovedì 18 maggio sempre al PalaCarrara e la “bella” lunedì 22. In caso
di arrivo al settimo posto, possibile forse solo vincendo tutte e tre le gare da qui alla fine confidando in almeno due ko di Capo d’Orlando, tutto il discorso si trasla di un giorno: gara-1 il 13 maggio, la seconda il 15, la prima in casa mercoledì 17 e così via.
Saverio Melegari

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista