Quotidiani locali

montecatini basket

La Fabiani dipinge un capolavoro «Vittoria di squadra e dei tifosi»

MONTECATINI. E' raggiante nel dopo partita coach Campanella: la sua Fabiani ha appena battuto la capolista Moncalieri con una grande prestazione (73-67), confermando la solidità della squadra...

MONTECATINI. E' raggiante nel dopo partita coach Campanella: la sua Fabiani ha appena battuto la capolista Moncalieri con una grande prestazione (73-67), confermando la solidità della squadra rossoblù al Palaterme e la grande determinazione di un gruppo che sa sacrificarsi e aiutarsi. Com'è successo nell’ultimo quarto di una partita splendida.

«L'ultimo quarto è stata la chiave della partita - conferma il coach della Fabiani - abbiamo difeso con intelligenza ed energia impedendo a Moncalieri ogni singolo gioco, sporcando tiri e passaggi, e siamo stati bravi in attacco a convertire in punti i nostri sforzi. Quando loro sono andati sul 55-58 ho chiamato time out per tranquillizzare e caricare i miei giocatori, e dopo quel timeout la squadra ha risposto alla grande».

Da quel time out è nato il break di 14-2 che ha portato il match dalla parte della Fabiani, con Meini e Petrucci trascinatori. «Mai come stavolta non parlerei di questo o quel singolo ma della squadra - spiega Campanella - è stata una vittoria di squadra sia in attacco che in difesa. E' stata una vittoria della città di Montecatini, del suo pubblico e dei nostri splendidi tifosi. La nostra squadra, la nostra voglia hanno battuto la capolista. Se contro Omegna abbiamo compiuto un'impresa, stavolta abbiamo compiuto un capolavoro».

Soddisfatto anche Giorgio Artioli, che ha debuttato davanti ai suoi nuovi tifosi: «Grande partita

- dice l'ala della Fabiani - giocata con carattere e intelligenza. Siamo stati bravi a tenere duro e a piazzare il break decisivo nell'ultimo quarto, trascinati e sostenuti dal nostro splendido pubblico. Giocare qui e vincere queste partite danno una grande soddisfazione». (r.d.m.)

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare