Quotidiani locali

tragedia sui binari 

Suicida il 55enne travolto dal treno alla stazione di Montale

MONTALEÈ un montalese di 55 anni l'uomo morto travolto da un treno regionale domenica alle 18,40 poco fuori della stazione ferroviaria di Montale Agliana. Le indagini sull’episodio, affidate alla...

MONTALE

È un montalese di 55 anni l'uomo morto travolto da un treno regionale domenica alle 18,40 poco fuori della stazione ferroviaria di Montale Agliana. Le indagini sull’episodio, affidate alla Polizia ferroviaria di Prato, hanno consentito di appurare sia l’identità della vittima sia il fatto che si sia trattato di un gesto volontario.

In particolare, è stato confermato il senso della testimonianza rilasciata, poco dopo il fatto, dalla macchinista che si trovava alla guida del treno regionale 3082 partito da Firenze e diretto a Pistoia. La macchinista aveva rivelato di aver visto l’uomo di fianco ai binari mentre attendeva l’avvicinarsi del convoglio e poi, all’improvviso, saltare in mezzo alla massicciata, proprio davanti al locomotore. La disperata frenata non avrebbe potuto comunque salvare l’uomo.

Ulteriori verifiche sono state effettuate sul cellulare dell’uomo

mentre sono stati anche ascoltati dei familiari. Infine, ieri mattina si è svolta l’autopsia.

Domenica sera il traffico ferroviario sulla tratta Pistoia-Prato è rimasto bloccato fino alle 21,30 circa per consentire il recupero del corpo e gli accertamenti necessari. —

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro