Quotidiani locali

verso il nuovo anno 

Posto fisso in arrivo per 170 docenti nelle scuole d’infanzia e primarie

E oggi, lunedì 13, all’Ufficio scolastico provinciale, la convocazione degli Ata: immissione in ruolo per 78, di cui 55 bidelli

PISTOIA. Posto fisso per 170 insegnanti tra scuola primaria e scuola dell’infanzia. La prima convocazione per l’assegnazione delle sedi di lavoro è fissata al 17 agosto, mentre domani nella sede dell’Ufficio scolastico provinciale di via Mabellini sono convocati gli Ata (Assistenti tecnici amminnistrativi). Settantotto quelli che avranno il tanto agognato posto fisso.

Dopo lo stop del Consiglio di Stato resta da sciogliere il nodo legato ai diplomati magistrali, ma intanto si fa sempre più pressante il bisogno di insegnanti di sostegno specializzati. Anche a Pistoia quelli necessari sono in numero molto maggiore rispetto ai disponibili. Con i sindacati che chiedono a gran voce da parte del Ministero il finanziamento a nuovi corsi di formazione.

Drammatica anche la situazione degli Istituti senza dirigenti scolastici. Ben 16 in provincia andranno a reggenza dopo il pensionamento di altri presidi, tra cui Giovanni Marruchi, dirigente dell’Einaudi. Ma andiamo con ordine.

Le operazioni per la stipula delle proposte di contratto a tempo determinato iniziano domani alle 10 all’ex provveditorato (via Mabellini, 9) utilizzando le graduatorie vigenti nell’anno scolastico 2018/19. Questi i posti disponibili: 21 amministrativi, due assistenti tecnici, 55 collaboratori scolastici.

Le primi immissioni in ruolo il 17 agosto (ore 9), giorno in cui sono convocati i vincitori del concorso per la scuola dell’infanzia assegnati agli Ambiti 20 e 21 per la scelta della sede e l’assegnazione dell’incarico triennale. Trenta le immissioni in ruolo per l’infanzia dalla graduatoria di merito

I vincitori del concorso per la scuola primaria sono convocati, sempre in via Mabellini, per la scelta della sede e l’assegnazione dell’incarico triennale alle ore 12. In questo caso le immissioni dalla graduatoria di merito sono 53.

Le convocazioni per le assunzioni a tempo indeterminato dalle Gae per la scuola dell’infanzia e la primaria il 20 e 21 agosto. I docenti individuati dovranno contestualmente scegliere sia l’Ambito territoriale che la sede dell’incarico triennale. Nello specifico, alle 10 saranno assegnati 3 ruoli nei posti di sostegno alla primaria (in un contingente che ne prevederebbe addirittura 24) e 61 da Gae (o posto comune) in un contingente di 114, di cui 53 nomine da concorso.

Martedì 21 (alle

10) la convocazione per l’immissione in ruolo di un insegnante di sostegno nella scuola d’infanzia (su un contingente che ne prevederebbe 12) e di docenti da posto comune (su un contingente complessivo di 50 ruoli, di cui 30 da concorso. —




 

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro