Quotidiani locali

sambuca pistoiese 

Festival nei boschi, un arresto

Blitz dei carabinieri fra le tende: 61enne aveva un etto di hashish

SAMBUCA PISTOIESE. I carabinieri della Compagnia di San Marcello Piteglio e della stazione dei Carabinieri Forestali di Sambuca, supportati dai cani antidroga del Nucleo cinofili di San Rossore-Pisa, hanno eseguito nel pomeriggio di ieri – mercoledì 13 giugno – un controllo che si è protratto fino a sera nell’area dove da oggi a domenica si terrà la manifestazione “Imaginaria 2018”, un festival tra musica e arte che da qualche anno si svolge a giugno nei boschi di San Pellegrino al Cassero.

Sono state ispezionate con l’unità cinofila una cinquantina di tende di partecipanti italiani e stranieri all’iniziativa, accampati ai margini della boscaglia. Un cittadino svizzero residente nel Canton Ticino, 61enne, è stato trovato in possesso di quasi un etto di hashish e di una piccola quantità di Lsd che nascondeva nella sua tenda ed è stato perciò arrestato e condotto nel carcere di Pistoia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

Altre quattro persone (un 32enne di Bologna e tre cittadini stranieri, un 33enne spagnolo, un 31enne francese ed un 69enne svizzero), trovate in possesso di quantità di marijuana

e hashish considerate per uso personale, sono stati segnalati all’autorità amministrativa come assuntori.

Altre piccole quantità di stupefacente della medesima tipologia sono state trovate e sequestrate in due tende abbandonate dai loro occupanti all’arrivo dei carabinieri.

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro