Quotidiani locali

Cade dal ponte, salvato da un pollaio

Incidente a Cutigliano, motociclista trasportato in elicottero a Cisanello   

CUTIGLIANO. Incidente intorno alle 15,20 di venerdì 13 aprile a Cutigliano che per puro caso non ha avuto gravi conseguenze e che ha visto protagonista un motociclista lucchese di 30 anni. Il giovane a bordo di una Kawasaki 600 stava percorrendo la Strada statale 12 dell’Abetone e del Brennero con direzione San Marcello, quando ad una curva sul ponte sovrastante il torrente Sestaione ha perso il controllo del mezzo finendo per sbattere contro la spalletta del ponte stesso. Il centauro è precipitato poi nella scarpata atterrando su un pollaio, che probabilmente ha attenuato la caduta evitando così conseguenze ben più gravi. La moto invece è rimasta sulla sede stradale.

L'incidente non ha coinvolto altre persone o mezzi. Il centauro, dopo i soccorsi da parte dell’equipaggio di un’ambulanza della Misericordia di Cutigliano, è stato portato con l’elicottero Pegaso della Regione Toscana all'ospedale Cisanello di Pisa. Non è in prognosi riservata anche se ha riportato varie contusioni e fratture. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della stazione

di Sambuca. Da Limestre sono arrivati anchei vigili del fuoco, che hanno collaborato con i sanitari per trasportare il ferito sulla sede stradale sovrastante e quindi caricarlo sull’ambulanza, che lo ha successivamente trasportato all’appuntamento con l’elicottero Pegaso.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro