Quotidiani locali

meteo

Montagna sotto la neve, a Sambuca scuole chiuse

Viabilità senza particolari problemi, sotto i 500 metri piove

Maltempo, la neve e i disagi sulla Porrettana Nelle immagini del nostro Lorenzo Gori i disagi per la neve lungo la Porrettana

PISTOIA. Intensa nevicata dalle prime ore di lunedì 13 novembre sull'Appennino pistoiese, dove i fiocchi cadono fitti dai 500 metri d'altezza in su. Un'abbondante coltre bianca si sta posando sulle piste di Abetone e Doganaccia, dove - se nei prossimi giorni non ci saranno improvvise impennate delle temperature - appare verosimile una imminente apertura delle prime piste. Non sono segnalati problemi particolari sulla viabilità, con le strade principali transitabili, alcune delle quali con catene montate (come il tratto dalla Lima ad Abetone della statale 12 o la strada da Cutigliano alla Doganaccia).

Maltempo, bufera di neve alla Doganaccia Fitta nevicata fin dalle prime ore del mattino vicino all'Abetone: ecco le immagini dalla pagina Facebook "Doganaccia" - L'ARTICOLO

Sul resto dell'area appenninica nevica da un'altezza di circa 500 metri: sulla Porrettana i primi fiocchi si incontrano dopo la località Il Signorino. Sambuca è sotto una fitta nevicata e le scuole materna, elementare e media di Pavana sono chiuse, in base all'ordinanza del sindaco firmata domenica sera.

Sotto i 500 metri si registrano solo pioggia e violente raffiche di vento, che però - al momento - non hanno creato particolari problemi. A Pracchia, intervento dei vigili del fuoco nei pressi dell'alberto ristorante Melini, per tagliare dei rami pericolanti a causa del vento e della neve. Altri problemi, sempre per dei rami caduti a causa della nevicata e del vento, sulla strada Porrettana.

Pracchia, l'intervento dei vigili del fuoco sotto la neve I vigili del fuoco di Pistoia sono intervenuti a Pracchia per tagliare dei rami pericolanti causati dalla neve - L'ARTICOLO

In comune di Sambuca, disagi per il blackout elettrico che ha colpito molti piccoli centri dopo le 13,30 di lunedì. L'Enel è al lavoro per riparare i guasti e l'erogazione dell'energia elettrica dovrebbe tornare normale nella giornata di martedì 14 novembre. Mezzi antineve al lavoro sulla Porrettana, dove non si sono registrati grossi disagi. Questi ultimi li hanno invece dovuti sopportare molte famiglie che vivono nelle frazioni più in quota, come Bellavalle o San Pellegrino, dove non è stato possibile pulire le strade, con conseguenti problemi per tante persone, soprattutto anziane, che sono state costrette a rimanere in casa, prigioniere dei cumuli di neve.

 

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista