Quotidiani locali

polizia stradale 

Giro di vite contro l’alcol alla guida

Tra luglio e agosto 35 i conducenti multati, 3 dei quali denunciati 

PISTOIA. Controlli più intensi contro l'abuso di alcol alla guida nella settimana dal 4 al 10 settembre. Le pattuglie della polizia stradale in servizio in provincia di Pistoia hanno controllato sottoponendole ad accertamenti con l’etilometro e il precursore 244 persone. Le infrazioni complessivamente contestate sono state 193, con 188 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state 7, e 17 le carte di circolazione.

Due tra i conducenti controllati sono stati trovati positivi all’alcoltest, uno di essi è stato denunciato avendo il tasso alcolemico superiore agli 0,8 grammi per litro: immediato per i due il ritiro della patente per la successiva sospensione.

Inoltre, spiega la Stradale, «durante l’estate appena trascorsa al fine di garantire la sicurezza stradale dei cittadini, che si apprestavano a recarsi nelle località di villeggiatura per trascorrere le meritate ferie, ma anche per coloro che rimanevano nelle proprie città per lavoro, è stata aumentata la vigilanza sul traffico nelle principali arterie della provincia e sull’autostrada Firenze-mare».

Una particolare attenzione è stata posta sul controllo della guida in stato di ebbrezza. A seguito degli accertamenti svolti nei mesi di luglio ed agosto 35 conducenti sono stati pizzicati sul fatto, avendo superato il limite massimo di 0,5 g/l consentito dalla Legge.

«Dai controlli effettuati non solo in orario notturno, ma nell’intero arco della giornata, è emersa la pericolosità di coloro che guidano in stato di ebbrezza in orari in cui le strade sono affollate dai cosiddetti utenti deboli: pedoni e ciclisti. I conducenti trovati ebbri nelle ore notturne sono stati 17, di cui 12 con tasso alcolemico superiore allo 0,8 g/l, nelle ore diurne i verbalizzati sono stati 18, di cui tre deferiti all’autorità giudiziaria».

Tra questi

ultimi spicca un conducente che, alla guida di un autocarro, in pieno pomeriggio, risultava avere un tasso alcolemico di 1,97 alla prima prova e di 2,04 alla seconda.

Tutti hanno subito il ritiro della patente per la successiva sospensione.


 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie