Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pistoia capitale della cultura
Marino-Mirò, arte e guerra, Kiefer, Boldini: un grande settembre a Pistoia
pistoia capitale della cultura 

Marino-Mirò, arte e guerra, Kiefer, Boldini: un grande settembre a Pistoia

Due rassegne inaugurate venerdì 8 settembre, una che ha aperto i battenti il giorno successivo, per non parlare di “Marino e Miro”che aveva iniziato giovedì 7 il suo cammino al Centro Marini

PISTOIA. Due mostre inaugurate venerdì 8 settembre, una che ha aperto i battenti il giorno dopo, per non parlare di “Marino e Miro”che aveva iniziato giovedì 7 il suo cammino al Centro Marini. È un inizio di settembre fittissimo di appuntamenti di alto livello, quello che sta vivendo Pistoia Capitale italiana della cultura.

Venerdì 8 settembre alle 17,30 nel chiostro di San Lorenzo ha aperto la mostra “Tesori in guerra. L’arte di Pistoia tra salvezza e distruzione”, un inedito e coinvolgente racconto delle peripezie cui furono costrette tante opere d’arte – pistoiesi ma non solo – per sfuggire alle devastazioni dell’ultima guerra. La mostra rimarrà aperta fino al 20 settembre. Un’ora dopo nella biblioteca San Giorgio, taglio del nastro per l’esposizione di sedici opere del celebre artista tedesco Anselm Kiefer. Initolata “Libri tra i libri”, la mostra potrà essere visitata fino al 25 novembre.

Il 9 settembre,

invece, alle 17, all’Antico Palazzo dei vescovi in piazza del Duomo, si è aperta una mostra dal respiro europeo, quella dedicata alle pitture murali realizzate da Giovanni Boldini durante la sua permanenza alla villa La Falconiera, di Collegigliato.


 

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie