Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pistoia capitale della cultura
Pistoia, una Capitale per l’Europa: dibattito con il Tirreno

Pistoia, una Capitale per l’Europa: dibattito con il Tirreno

Confronto con il direttore Luigi Vicinanza, il sindaco, il senatore Vannino Chiti e lo storico Petracchi

PISTOIA. L’Europa di oggi, illividita dai venti gelidi dei nazionalismi e del razzismo, può davvero trovare una rigenerazione grazie alle città della cultura? Ad una proposta che sappia tenere insieme politiche culturali e nuovo sviluppo con quel progetto ideale degli Stati uniti d’Europa, sintetizzato nel “Manifesto di Ventotene”?
Pistoia Capitale della cultura prova a rispondere di sì a queste domande, progettando un appello unitario (dovrebbe concretizzarsi nella seconda metà dell’anno) di tutte le città europee capitali 2017 della cultura per «rilanciare gli Stati Uniti d’Europa nel segno del lavoro, della qualità dello sviluppo, di politiche culturali esigenti», come ha detto il sindaco Samuele Bertinelli il 30 gennaio scorso presentando alla commissione cultura del Parlamento europeo, a Bruxelles, il programma di Pistoia capitale.

leggi anche:

Un progetto indubbiamente ambizioso, al quale il sindaco Bertinelli, però, lavora da tempo. Un progetto sul quale “Il Tirreno” ritiene utile sollecitare i pareri di alcuni “addetti ai lavori”, proprio perché è convinto che questa proiezione internazionale di Pistoia sia una delle storie più importanti da raccontare di questo 2017 così speciale per la città. Per questo venerdì 21 aprile dalle 15,30 (si prega di essere puntuali) all’Antico Palazzo dei vescovi, lo stesso sindaco Bertinelli intrecerà un dialogo con il senatore Vannino Chiti e lo storico Giorgio Petracchi. Un politico, il primo, sempre attento ai tempi europei ma anche alla forza propulsiva delle comunità locali; uno studioso, il secondo, che diverse volte si è occupato – nei suoi saggi e nella sua attività di docente – del peso e del ruolo dell’Unione europea nel mondo contemporaneo. A riflettere con loro ci sarà il direttore del “Tirreno” Luigi Vicinanza. Insomma, gli spunti di interesse e di riflessione non dovrebbero sicuramente mancare.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro