Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pistoia capitale della cultura
Gino Paoli e Allevi all’Estate in Fortezza Santa Barbara

Gino Paoli e Allevi all’Estate in Fortezza Santa Barbara

Pistoia, definito il programma della seconda edizione della rassegna musicale

PISTOIA. Promessa mantenuta. La seconda edizione dell’Estate in Fortezza si farà e, come anticipato dagli organizzatori non avrà niente da invidiare, per qualità degli eventi, alla prima edizione. Anzi. Primo appuntamento in calendario il 23 giugno, e a seguire gli altri, con il 3 luglio Gino Paoli e il 10 luglio Giovanni Allevi in concerto.
Se l’uso della Fortezza Santa Barbara per eventi culturali è ancora limitato rispetto ai desiderata della città, e il Comune ha di recente ricevuto dal Ministero la brutta notizia che la Fortezza sarà inserita nel Polo nazionale, sotto il controllo della Sovrintendenza ai beni culturali e non sotto quello dell’ente locale tramite acquisizione gratuita, come richiesto, la possibilità di vivere uno dei monumenti più belli di Pistoia è offerta da questa rassegna pensata e organizzata dalla Fondazione Firenze radioterapia oncologica.
“Estate in Fortezza” fa parte del cartellone del Pistoia Festival. Il programma è stato presentato in anteprima la scorsa settimana nel Salone dei’500, a Palazzo Vecchio. Dopo i concerti di Giovanni Lindo Ferretti e Richard Galliano ecco dunque il maestro genovese della canzone d’autore e il pianista/compositore marchigiano, insieme a una serie di altri appuntamenti destinati a soddisfare gusti musicali di ogni genere. Si parte il 23 giugno con la Bandao, orchestra di percussioni brasiliane. Il 26 giugno cena di gala, mentre il 30 giugno ci sarà una serata dedicata alla lirica con “Il fascino immutabile del melodramma” portato in scena dall’Orchestra giovanile di Firenze e dai suoi 30 elementi.
Il 3 luglio, come detto, l’autore di “Il cielo in una stanza”, “Senza fine” e tanti indimenticabili successi. Paoli sarà accompagnato al piano dal maestro Danilo Rea. Il 10 luglio ecco Giovanni Allevi e il suo “Celebration tour”, mentre il 19 luglio spazio al talento comico di Paolo Ruffini. L’attrice e regista pistoiese Monica Menchi porterà in scena

Edith Piaf, il 21 luglio. La conclusione della rassegna sarà affidata ancora alla Fondazione Gaber, con la serata “Per fortuna c’è Giorgio Gaber”, in programma il 26 luglio. Tutti gli spettacoli vanno a sostenere l’attività della Fondazione Firenze radioterapia oncologica.
 

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare