Quotidiani locali

Il freddo porta di nuovo la neve all'Abetone

Temperature rigide, di nuovo intorno allo zero, nella patria di Zeno Colò. Alle 18 lieve nevicata anche sulla montagna bassa

ABETONE. Fiocchi di neve all'Abetone ieri pomeriggio (martedì 18 aprile). Temperature rigide in tutta la montagna pistoiese ed intorno alle 18 nevischio e vento si sono fatti vedere anche nella montagna bassa, come ad esempio a Maresca e Gavinana.

Nella patria di Zeno Colò la neve è caduta intorno alle 14 di ieri. Naturalmente non ce l'ha fatta ad imbiancare anche se, per quei pochi minuti che è durata - circa una mezz'ora - stava fioccando in maniera abbondante ed è rimasta nei punti in cui trovava altra neve a terra. Dopo le prime giornate di aprile di stampo primaverile, nelle ultime ore le temperature sono tornate rigide aggirandosi sullo zero. Un ritorno di freddo era previsto ad Abetone e non ha fatto certo attendere. La sorpresa di vedere cadere la neve oltre metà di aprile ha colpito anche il centro dell'Abetone. Sicuramente, per il momento, non ci sono le condizioni per pensare ad una riapertura degli impianti di risalita ma questo accenno di neve fa pensare che le previsioni che indicano nei prossimi giorni un ritorno del freddo, non siano così sbagliate.

Il meteo indica che una possibile precipitazione nevosa coincida con i giorni vicini

al primo maggio. Gli addetti ai lavori, che già in questi giorni hanno chiuso la stagione sciistica, rimettono ogni speranza ai prossimi giorni, per organizzare le ultime discese, ma sanno benissimo che è meglio non farci la bocca perché le previsioni meteo cambiano rapidamente. (Car. Bar.)

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare