Quotidiani locali

Val di Luce, l'emozione di sciare quando sorge il sole

Un successo "Alba in quota", l'iniziativa dell'impiantista Formento. Il 2 aprile il bis

ABETONE. L'emozione non è solo visiva. Le piste ancora perfette, i colori dell'alba. Le nuvole che quasi sembrano sposarsi con il bianco candido della neve. C'è dell'altro. L'emozione ti entra dentro, la vivi pienamente ed il cuore batte forte. E mentre scendi liberamente con la pista semi deserta già immagini quando sarà la prossima volta che tornerai a vivere certe suggestioni uniche.

La direzione della Val di Luce di Abetone questa volta l'ha proprio indovinata. L'iniziativa dell'"Alba in quota", per la prima volta nella patria di Zeno Colò ha fatto centro e d i partecipanti, circa una quarantina, sono rimasti tutti a bocca aperta. E tutti desiderosi di arrivare presto al prossimo 2 aprile, quando l' "Alba in quota" sarà bissata. Un successo, visto che il numero massimo di sciatori che potevano iscriversi era fissato a 50. Forse la prossima volta saranno molti di più, visto che coloro che hanno partecipato questa mattina (domenica 19 marzo) alle discese previste dalle 6 alle 8 di mattina, hanno deciso di aiutare la Val di Luce promuovendo la manifestazione e grazie al semplice ma efficace, passa parola tra amici appassionati dello sport bianco.

Val di Luce, l'emozione di sciare quando sorge il sole Un successo “Alba in quota”, l’iniziativa organizzata dell’impiantista Andrea Formento. Il 2 aprile il bisL'ARTICOLO

Lo scopo dell'iniziativa era quello di sciare in maniera, diremmo "slow", lentamente ed in tranquillità, immersi totalmente nella bellezza della natura e delle piste perfettamente innevate. "E' stata una bella esperienza da vivere - spiega l'ideatore Andrea Formento, direttore impianti della Val di Luce - I partecipanti sono stati circa 40 e sono rimasti tutti molto contenti affermando che è stata un'esperienza unica. Questo modo di sciare regala davvero nuove sensazioni." E lo confermano direttamente alcuni di coloro che l'alba di stamani l'hanno vissuta percorrendo le piste del Passo d'Annibale e delle Tre Potenze.

"E' stata davvero una novità emozionante - spiega Alessandro Iarossi, di Firenze, che ha partecipato assieme ad un altro adulto e due bambini - sia per il paesaggio caratterizzato da colori diversi dal solito e con le piste perfette. Ma anche perchè dentro di te senti qualcosa di speciale che ti emoziona e ti cattura. Sicuramente un'esperienza da rifare visto che ha catturato totalmente anche i bambini".

Per Massimo Guidi, di Montecatini e aficionado dell'Abetone ("Spero un giorno di venirci a vivere") "Alba in quota" era la manifestazione che mancava. "Piste immacolate, poche persone - afferma Guidi - sciabilità e tranquillità perfette. Deve essere un'operazione da ripetere e da promuovere in maniera molto più capillare. Regala emozioni uniche e ti fa apprezzare il paesaggio come mai lo si può fare in altre ore della giornata. Da parte mia - continua Guidi - farò un gran passa parola tra i miei amici."

Primi sciatori sulle piste della Val...
Primi sciatori sulle piste della Val di Luce (Jolly Foto, Tiziano Vivarelli)

Oltre alla bellezza della natura i partecipanti hanno apprezzato molto anche il lato organizzativo. La gentilezza degli operatori, il ricco buffet che hanno trovato alla fine delle discese e l'accoglienza in ogni minimo particolare. Ma la Val di Luce non esaurisce le sorprese. E' stato compreso che allo sciatore va offerto anche qualcosa di nuovo di volta in volta e se magari la novità la si unisce alla bellezza che la natura regala, il binomio è vincente. "Intanto stiamo organizzato la seconda volta di "Alba in quota" (ore 6-8) per il prossimo due aprile sulle piste del Monte Gomito. Ma già per la prossima stagione - spiega Andrea Formento - stiamo studiando il modo di ripeterla nel clou della stagione invernale e proporre un'altra novità che è quella di sciare sulle piste vergini, con neve fresca. Prima che le piste vengano battute." Per info "Alba in quota" del 2 aprile pagina facebook info valdiluce, email info@valdiluce.com, tel. 0573-609078.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare