Quotidiani locali

Cultura e tradizioni dell'Alto Appennino: Cutigliano in festa

Alla Sagra di Mezzestate un incontro dedicato alla storia e ai canti popolari della montagna

CUTIGLIANO. La montagna pistoiese conserva un notevole patrimonio di usanze e canti popolari che si è preservato grazie all'interesse antesignano degli studi otto-novecenteschi e all'opera appassionata di etnografi e ricercatori che, nel tempo, hanno raccolto i ricordi delle vecchie generazioni. La storia e le tradizioni popolari della montagna saranno al centro dell'incontro che si terrà a Cutigliano giovedì 21 agosto in occasione della presentazione del libro di Daniela Corsini Il paese del Melo. Frammenti di storia e memoria (vol. 2, Pistoia 2014). Interverranno Debora Petrucci, in rappresentanza del Comune di Cutigliano, Laura Cassi, docente di Geografia all'Università di Firenze, e Gianluca Chelucci, console regionale del Touring Club Italiano. Sarà presente l'autrice.

L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra il Comune di Cutigliano, località Bandiera Arancione TCI, e il Touring Club Italiano - Club di Territorio di Pistoia. Grazie al coinvolgimento di un nutrito gruppo di informatori, il libro di Daniela Corsini, ricco di testimonianze e notizie inedite, traccia un significativo profilo del paesaggio fisico e umano del Melo e dei luoghi circostanti, con i suggestivi scenari naturali del crinale appenninico (dal Libro Aperto al Lago Scaffaiolo) e i suoi cantori 'illetterati', ovvero i poeti improvvisatori in ottava rima. Tra questi, la 'poetessa pastora' Beatrice Bugelli, nata nella borgata di Conio nel 1803, celebrata col nome di Beatrice di Pian degli Ontani sin dagli anni Trenta dell'Ottocento da intellettuali e scrittori come Niccolò Tommaseo, Giuseppe Giusti, Massimo d'Azeglio, Giovan Battista Giuliani e nota internazionalmente, sul finire del secolo, grazie alle edizioni illustrate dell'americana Francesca Alexander e all'interessamento entusiasta di un personaggio del calibro di John Ruskin.La presentazione del libro, preceduta da un'esibizione

del gruppo folcloristico "Gigetto del Bicchiere", sarà seguita da una recitazione di canti in ottava rima, a cura di Giglio Signorini e Ugo Seghi. La manifestazione si inserisce nel ricco calendario di eventi della 41a Sagra di Mezzestate in programma a Cutigliano dal 20 al 24 agosto 2014.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro