Menu

Il San Jacopo festeggia il primo anno di vita

Il concerto del pianista Goffredo Orlandi ha dato il via alle celebrazioni per il primo anniversario del nuovo ospedale

PISTOIA. Le note di Schubert, Chopin, Scriabin si sono diffuse sabato sera (19 luglio) dalla corte interna dell'ospedale San Jacopo di Pistoia in occasione del primo compleanno della struttura ospedaliera pistoiese. È stata una serata davvero speciale con il pubblico affascinato e rapito dal concerto di pianoforte del maestro Goffedro Orlandi, compositore e autore di colonne sonore di rilievo nazionale.

L'iniziativa era stata organizzata dall'associazione culturale Amici del Ceppo, dall'Accademia medica Filippo Pacini, dall'azienda sanitaria e dal concessionario Gesat (gestione sanità toscana) con il contributo di Menichini strumenti musicali di Pistoia¿ per i dipendenti della Asl3 e tutta la cittadinanza. Erano presenti il direttore generale Roberto Abati, insieme ai massimi vertici della Asl3, il vicesindaco del Comune di Pistoia Daniela Belliti e tanti rappresentanti delle associazioni di volontariato oltre agli operatori dell'azienda sanitaria, ai cittadini e ai parenti dei

pazienti in quel momento ricoverati al San Jacopo.

Un insolito scenario per l'ospedale di Pistoia che in questi giorni compie il suo primo anno di attività: era la notte tra il 20 e il 21 luglio quando le attività sanitarie furono trasferite dal vecchio presidio del Ceppo al San Jacopo.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare