Menu

«Inceneritore, tempi certi non ce ne sono»

AGLIANA. Il Pd di Agliana risponde con il proprio segretario a Luca Benesperi, esponente di Forza Italia, che pochi giorni fa ha esposto pubblicamente le posizioni del proprio partito in merito all’i...

AGLIANA. Il Pd di Agliana risponde con il proprio segretario a Luca Benesperi, esponente di Forza Italia, che pochi giorni fa ha esposto pubblicamente le posizioni del proprio partito in merito all’inceneritore, puntando il dito contro le «amministrazioni di sinistra del recente passato».

«L'attuale amministrazione guidata dal sindaco Ciampolini - replica il segretario Pd Guido Del Fante - supportata dal Pd di Agliana, è stata una delle poche amministrazioni dell'Ato Toscana Centro a fare osservazioni al piano interprovinciale dei rifiuti, proponendo delle modifiche che andassero verso una maggior tutela dell'ambiente, e in particolare una revisione della previsione dell'ampliamento dell'impianto di Montale, modifiche in gran parte accettate dalla Provincia». «Dov'era il Pdl di Agliana – prosegue Del Fante - quando abbiamo proposto quelle modifiche e lottato per farle accettare? Non ci risulta abbia mai presentato niente di concreto, ma la politica si fa con atti concreti e non con proclami». Il Comune di Agliana, ricorda il segretario Pd, «è stato il primo di tutta la Piana ad avviare una raccolta porta a porta integrale superando il 70% di raccolta differenziata, riducendo sensibilmente i rifiuti residui da smaltire, ponendo i presupposti per una eventuale riconversione o chiusura futura dell'impianto di termovalorizzazione. Parlare di una data certa di chiusura dell’impianto è solo uno spot da campagna elettorale, visto che le variabili

sono ancora moltissime».

«Grazie a questa amministrazione - ricorda Del Fante - l’impianto non sarà ampliato e si è aperto un confronto su una possibile futura riconversione dello stesso, posizione già sollevata dai Giovani democratici di Montale Agliana tre anni fa». (t.a.)

TrovaRistorante

a Pistoia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare