Acqua e controlli, un flop il Macro Botellon

Solo 50-60 ragazzi sotto le logge delle Poste in via Roma

    di Cristina Cecchi

    Delusione per gli organizzatori e i partecipanti, sollievo per la città e l’amministrazione. Il Macro Botellon, raduno di massa di giovani che si ritrovano in un luogo simbolo della propria città a bere birra e cocktail improvvisati fino alle prime luci dell'alba, a Pistoia non è neanche iniziato.In via Roma e Piazza della Sala, emblemi della movida pistoiese, ieri sera sembrava un classico sabato sera come tanti: gruppetti di amici che chiacchierano, ridono e scherzano, sorseggiando qualcosa da bere. Un sabato sera un po’ sottotono, veramente: la pioggia che ha deciso di cominciare a cadere proprio intorno alle 23, ha sicuramente scoraggiato molti giovani frequentatori abituali del centro cittadino. Per non parlare di chi sarebbe dovuto arrivare in via Roma esclusivamente per il raduno organizzato e coordinato attraverso un gruppo su Facebook.

    01 ottobre 2012

    Lascia un commento

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ