Quotidiani locali

costantino sul pisa 

Attacco ok, ma qualcosa manca dalla cintola in giù

Se tre indizi fanno una prova, o tre calci d’angolo fanno un rigore, possiamo declassare il Pisa da “corazzata” a “mina vagante”. L’ultimo addetto ai lavori a fare il suo pronostico sul girone, dalle...

Se tre indizi fanno una prova, o tre calci d’angolo fanno un rigore, possiamo declassare il Pisa da “corazzata” a “mina vagante”. L’ultimo addetto ai lavori a fare il suo pronostico sul girone, dalle colonne di tuttoc.com, è mister Massimo Costantino, ex Vigor Lamezia, Torres e Vibonese, l’anno scorso in D alla Sanremese. Per Costantino «Novara, Virtus Entella e Robur Siena hanno fatto molto bene sul mercato» e salvo ripescaggi

saranno le squadre da battere. «Mi sono piaciute anche Piacenza e Carrarese. Meritorie anche Gozzano e Pistoiese, possibili rivelazioni». E il Pisa? «Lo ritengo ancora incompleto per lottare per i primi 2-3 posti, un grande attacco ma manca qualcosa dalla cintola in giù».

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro