Quotidiani locali

Nel beach soccer arrivano due successi e una sconfitta

PISA. Buona partenza per il Pisa Beach Soccer nella prima tappa del campionato di serie A alla Beretta Beach Arena di San Benedetto del Tronto. Due vittorie e una sconfitta per la squadra di Juninho...

PISA. Buona partenza per il Pisa Beach Soccer nella prima tappa del campionato di serie A alla Beretta Beach Arena di San Benedetto del Tronto. Due vittorie e una sconfitta per la squadra di Juninho che, dopo aver battuto per 7-3 i debuttanti del Bragno, venivano beffati nel big match del sabato dai padroni di casa della Sambenedettese. Il Pisa tiene testa ai campioni d'Italia con le reti di Marrucci, Barsotti e del nuovo acquisto Weirauch, nazionale tedesco, che portava in vantaggio i nerazzurri all’inizio del terzo tempo. La Samb rispondeva subito con il paraguaiano Soares, poi nel finale veniva concesso un dubbio rigore ai padroni di casa che con Perez segnavano il definitivo 4-3. Il riscatto arrivava ieri pomeriggio contro il Romagna che sabato aveva vinto la sua prima partita di questa stagione nel derby con il Rimini. Per i nerazzurri un netto 5-0, ma la gara in avvio non è stata facile.

Nel primo tempo rompeva l’equilibrio Sanfilippo che, dopo un bello scambio con Barsotti, calciava a rete di sinistro. I nerazzurri dilagavano nel secondo parziale trascinati da Mirko Marrucci. L’ex Viareggio segna una bella doppietta che indirizza il match e corona un weekend dove ha mostrato grande qualità e personalità. Arrotonda il punteggio Barsotti con una punizione calciata di potenza e che trova un rimbalzo favorevole, infine completa l’opera Marinai con uno splendido mancino al volo su una lunga rimessa laterale di Barsotti dalla destra. L’ultimo tempo è in totale controllo ed i romagnoli fanno solo il solletico al Pisa che va vicino al gol con il portiere Battini che centra in pieno il palo con un tiro spettacolare.

Il Pisa si conferma una delle squadre da battere assieme a Viareggio, Lazio e Sambnedettese, che però sono a punteggio pieno con 9 punti. Nel girone B sugli scudi Terracina e Catania. Il Pisa e le squadre del girone A torneranno in campo dal 29 giugno all’1 luglio a Lignano Sabbiadoro.

Il 5 luglio tutti in campo a Viareggio per la Coppa Italia, finale domenica 8, altro obiettivo stagionale del Pisa assieme alle finali di Catania dal 10 al 12 agosto. Per andare in Sicilia i nerazzurri devono arrivare tra le prime quattro. (a.c.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro