Quotidiani locali

Il Pontedera prova ad agganciare il treno dei playoff

PONTEDERA. La regola vale per tutte le cose fatte bene e parla chiaro: “il difficile è ripetersi”, recita. Chissà se mister Ivan Maraia lo ha detto in settimana ai suoi ragazzi. Il Pontedera delle...

PONTEDERA. La regola vale per tutte le cose fatte bene e parla chiaro: “il difficile è ripetersi”, recita. Chissà se mister Ivan Maraia lo ha detto in settimana ai suoi ragazzi. Il Pontedera delle ultime cinque partite, risultati alla mano, non sembra affatto una formazione piena zeppa di giovani che lotta per non retrocedere.

Il febbraio magico dei granata si è srotolato su un tappeto rosso degno della migliore notte degli Oscar e la prossima tappa del Pontedera modello “deluxe” si chiama Piacenza. Granata in campo domani alle 16, 30. E se la salvezza, con l’Arezzo che rischia di sparire dal campionato in seguito alle delicate vicende societarie delle ultime settimane, sembra praticamente cosa fatta, c’è un altro sogno da coltivare, oltre alla coppa: i playoff.

Il decimo posto, ultimo disponibile per agganciare il treno degli spareggi per la B, è occupato proprio dal Piacenza, a quota 32 punti, uno in più del Pontedera. Un blitz in Emilia avrebbe il sapore della classifica che conta. L’intenzione del mister è quella di riproporre la formazione che ha conquistato sette punti nelle ultime tre partite. Tornerà a disposizione Francesco Posocco, pronto a prendere possesso della corsia destra. A centrocampo uno tra Spinozzi e Calcagni, protagonisti in coppa, tirerà il fiato per far spazio a Gargiulo, rimasto precauzionalmente a riposo nella trasferta di Alessandria. Riprenderà la guida della retroguardia Rossini, anche lui assente al Moccagatta, che formerà il tris coi soliti Frare e Risaliti.

In

attacco Maraia potrebbe mischiare le carte, sfruttando i quattro centravanti a disposizione. Grassi e Pinzauti hanno giocato da titolari mercoledì, quindi potrebbero partire dall’inizio Raffini e Maritato. Nel Piacenza, invece, non ci sarà Massimiliano Pesenti.

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro