Quotidiani locali

Il Prato punta sull’entusiasmo dei nuovi acquisti

Per la gara con i nerazzurri solo Polo e Guglielmelli non sono a disposizione del tecnico Catalano

PISA. Per la sfida con il Pisa gli unici infortunati in casa Prato restano il difensore Polo e il centrocampista Guglielmelli, entrambi da valutare meglio nei prossimi giorni (il primo però si trova sempre a Verona, dove si sta curando). Il tecnico Catalano, come evidenziato dal derby di domenica pareggiato per 1-1 a Grosseto con il Gavorrano, può però ora contare su una rosa più attrezzata grazie agli interventi fatti in sede di mercato con ben otto nuovi acquisti che si sono subito inseriti in gruppo.

Le dimostrazioni più pratiche sono state l’inserimento con una maglia da titolare del difensore centrale Casale e del centrocampista Bertoli, che hanno saputo recitare al meglio la propria parte con solo pochi allenamenti in biancazzurro alle spalle, in particolar modo l’ex Verona che si è reso protagonista di una prova senza sbavature nonostante il difficile compito di dover sostituire l’esperto Marzorati, ceduto alla Juve Stabia. Note positive sono arrivate anche dai vari Akammadu, Colli (che avevano già debuttato nel precedente turno di campionato nel vittorioso 2-0 sul Cuneo), Carletti e Zucchetti, quest’ultimo autore del gol del pari con il Gavorrano, che sono stati inseriti in corsa e che hanno saputo dare il loro contributo. E poi importantissimo è stato il ritorno di Ludovico Gargiulo dopo tre mesi e mezzo di assenza, in campo per oltre un’ora di gioco e che sarà in grado solo di crescere come condizione. L'ex Tuttocuoio è un giocatore in grado di verticalizzare e rifornire un attacco che punta tutto sulla vena di Ceccarelli.

Anche oggi la squadra si allenerà di pomeriggio nel campo sussidiario del Lungobisenzio. Dal giudice sportivo non sono arrivate sanzioni (Bonetto è però andato in diffida) così come non ne sono state comminate al Pisa che in diffida ha l’esterno Lisi ed i difensori Cagnano

e Birindelli.

Il derby del Mannucci sarà diretto dall’arbitro Daniel Amabile della sezione di Vicenza, coadiuvato dagli assistenti Marco Della Croce, di Rimini, e Giacomo Pompei Poentini, di Pesaro. (a.c.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon