Quotidiani locali

Pisa, prima uscita Zonta va al Bassano

Oggi alle 15 l’amichevole a Castelfranco di Sotto

PISA. Ancora un doppio allenamento per i nerazzurri di mister Pazienza impegnati ieri mattina all’Arena per una seduta prettamente atletica, nel pomeriggio invece sul terreno di San Piero a Grado per esercitazioni tecnico-tattiche.

Per mettere a frutto questi primi, intensi, giorni di lavoro del nuovo anno il Pisa scenderà in campo oggi pomeriggio (ore 15) allo Stadio Comunale “Osvaldo Martini” di Castelfranco di Sotto per affrontare in amichevole la Stella Rossa (Terza categoria).

La settimana dei nerazzurri proseguirà domani con un doppio allenamento, sabato pomeriggio con un allenamento a San Piero a Grado e domenica mattina all’Arena quando andrà in scena un allenamento congiunto con la Berretti di mister Giannini.

MERCATO. Anche la Virtus Francavilla, riporta Studio 100 Tv, si aggiunge al lotto delle pretendenti per l’attaccante nerazzurro Iacopo Cernigoi, classe 1995, dopo Lucchese, Bassano, Sudtirol e Prato. Cernigoi finora ha avuto pochissime occasioni per mettersi in evidenza.

In entrata il Pisa sembra molto attivo nella ricerca di un trequartista. La pista più calda è quella che porta allo spagnolo del Foggia, in prestito al Pordenone, Miguel Sainz-Maza (1993) che arriverebbe in prestito secco tramite uno scambio con Roberto Zammarini. Nella finalissia di due anni fa allo Zaccheria, Sainz-Maza entrò al 15’ st sullo 0-0 al posto di Giosa e dopo pochi minuti sforò il vantaggio su punizione. Un pari ruolo che interesserebbe è Claudio Zappa della Juventus, classe 97, in prestito alla Pistoiese. Anche il Piacenza è sulle sue tracce. Mentre il Livorno sarebbe in concorrenza con i nerazzurri per Alessio Curcio (1990) dell’Arzachena, 8 reti in 20 presenze.

Torniamo a Zammarini: per lui c’è anche un interessamento della Sambenedettese e della Reggiana, che darebbe in cambio il difensore (classe 1994) Alessandro Spanò e vorrebbe anche Diego Peralta.

A centrocampo secondo Tuttosport i nerazzurri stanno monitorando l’interno Matteo Capitani (1996) della Ternana, seguito anche dal Teramo. Resta molto calda la pista che porta al jolly dlel’Entella Simone Palermo (1988). In difesa, il ds dell’Alessandria Cerri smentisce il possibile approdo a Pisa di Tiago Casasola (classe 1995) che secondo TuttoC.com è entrato nelle mire del Lecce, capolista nel girone C. Quanto agli attaccanti centrali, Gianmario Comi (1992) attende di conoscere il destino suo e del Vicenza, mentre sul bomber foggiano Fabio Mazzeo (1983) pesano il costo altissimo e il recente infortunio al ginocchio.

In uscita ieri è arrivato il primo annuncio ufficiale: Loris Zonta (1997) è tornato all’Inter che lo ha subito girato in prestito al Bassano, la squadra della sua città (e nella quale è cresciuto). In bocca al lupo! Oggi la firma per il prestito del terzino sinistro Giulio Favale, classe 98, al Gavorrano, e arrivano conferme sulle avances della Reggina per Giulio Sanseverino (1994).

ANTICIPI E POSTICIPI TV. La Lega Italiana ha ufficializzato anticipi e posticipi fino alla 7ª di ritorno:
nella 5ª venerdì 2 febbraio Lucchese-Arezzo, nella 6ª lunedì 12 febbraio Siena-Carrarese.

TALK SHOW. Stasera alle 21 Finestra sull’Arena con Michele Bufalino, al telefono Paolo Baldieri. Diretta Facebook e o su Sestaporta.tv, poi in podcast su Radio Bruno.



TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro