Quotidiani locali

Si corre a San Rossore Programma intenso nonostante i tagli

Sei gare al galoppo oggi pomeriggio sul prato degli Escoli Al centro del convegno il premio “I Sellai di Pisa” 

PISA. Si disputa oggi all’ippodromo di San Rossore il primo pomeriggio dopo l’annuncio di tagli, cioè con il montepremi ridotto a causa dell’ormai noto provvedimento della burocrazia ministeriale.

In questo finale di stagione, nel quale l’ippodromo perderà anche due giornate di corse, verrà però risparmiata la giornata di domenica prossima grazie alla sponsorizzazione a suo tempo concordata con Meydan Group.

Ma di questo torneremo a parlare nei prossimi giorni. Al centro del convegno odierno il premio “I Sellai di Pisa”, metri 1500, una corsa dedicata a un’attività ormai storica, cioè alla selleria di via Due Arni dove è possibile acquistare tutto quanto serba per lo sport equestre.

Dopo la chiusura della storica selleria “Serani”, l’attività de “I Sellai di Pisa” è rimasta una delle pochissime attività di questo tipo sul territorio ed è molto significativo che svolgano il loro lavoro proprio a Barbaricina, cioè nel cuore del mondo ippico. Otto i cavalli al via in questa corsa.

Intriga anche la corsa di chiusura, il premio Svelt, con i suoi undici partenti sui 2200 metri.

Sei corse in programma, si inizia alle 14; questi i nostri favoriti.

I corsa – Insurgent e Skyfall II: Dama di Fiori e Cape Sunion III: Love Emperor, Mascarpino e Arkham City IV: Jaggernaut, Native Gloriuos e Linder V: Imelda, Monte Fanum e Ferjian VI: Dragalonsa, Free Passage e Three Peaks.

Ed ecco tutti i partenti di oggi.

1ª Corsa, ore 14, “Premio Grease”, corsa trio 1.500 metri: 1 Aspettando Lola (Gianl. Sanna); 2 Improved Talk (S. Sulas); 3 Insurgent (Gab. Cannarel); 4 Lumacorno (F. Branca); 5 Skyfall (A. Fele); 6 Sopran Viola (R. Mangione); 7 Whatpeopleprefer (S. Mulas).

2ª Corsa, ore 14.30, “Premio Goito”, corsa trio 1.800 metri: 1 Acqua e Sale (A. Muzzi); 2 Anassarete (G. Marcelli); 3 Cape Sunion (M. Arras); 4 Dama di fiori (S. Sulas); 5 Lo svampa (R. Mangione); 6 Peut etre ici (S. Mulas); 7 Sanlorenzo (D. Di Tocco).

3ª Corsa, ore 15, “Premio My Top”, corsa trio 1.200 metri: 1 Via Garibaldi (G. Marcelli); 2 Love emperor (S. Mulas); 3 Caesar imperator (F. Branca); 4 Compton lane (C. Colombi), 5 Mascarpino (A. Mezzatesta), 6 Tuscan beauty (Mario Sanna); 7 Arkham city (G. Sanna); 8 Dirtydancing (S. R. Saiu).

4ª Corsa, ore 15.30, “Premio I sellai di Pisa”, corsa trio 1.500 metri: 1 Native glorious (S. Mulas); 2 Jaggernaut (F. Branca); 3 Linder (C. Colombi); 4 Jirardot (R. Mangione); 5 Masha e Orso (G. Sanna); 6 Autofocus (G. Marcelli); 7 Serrapetrona (S. Sulas); 8 Capitan Segreto (A. Mezzatesta).

5ª Corsa, ore 16, “Premio Luigi Corbella”, corsa trio 1.500 metri: 1 Monte Fanum (A. Berton); 2 Ficus jode (A. Beconcini); 3 Major conquest (L. Forlini); 4 Sempre the way (C. Fantini); 5 Scatenate linferno (S. Dioretti), 6 Scontroso (G. Baldicchi); 7 Ferjaan (S. Bocci); 8 On the trail (A. Ferramosca); 9 Hot war (F. M. Cicerone); 10 Imelda (Dav. Migliore).

6ª Corsa, ore 16.35, “Premio Svelt”, ippica nazionale 2.200 metri: 1 Free passage (N. Pinna); 2 Rosenquist (C. Colombi); 3 Gold
return (S. Mulas); 4 Destination Aqlaam (F. Branca); 5 Dragalonsa (G. Marcelli); 6 Pretzhof (A. Muzzi); 7 Elusive Janice (S. Sulas); 8 Lipsie (G. Sanna); 9 Rain pure (A. Fele); 10 Ginger snaps (D. Di Tocco); 11 Three peaks (R. Mangione). (l.v.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista