Quotidiani locali

le giovanili 

Alessandria e Fiorentina bestie nere

Poker dell’Under 16 di mister Birindelli trascinata da Panattoni 

PISA. Fine settimana con l’amaro in bocca addolcito da alcuni sorrisi per le giovanili nerazzurre. Ferma la Berretti di mister Giannini, l’Under 17 di Niccolini incappa nella seconda sconfitta consecutiva dopo aver conquistato 16 punti nelle precedenti sei partite: al “San Cataldo” l’Alessandria si aggiudica lo scontro diretto e balza in vetta.

In avvio micidiale uno-due degli ospiti che, complici episodi favorevoli, si portano sul doppio vantaggio.

Salvaggio la riapre alla mezz’ora capitalizzando una bella trama offensiva dei nerazzurri ma, dopo pochi minuti, l’Alessandria approfitta di una disattenzione difensiva e va al riposo sul 3-1. Nella ripresa ancora Salvaggio accorcia le distanze dal dischetto, nel finale De Matteo chiude i conti.

Vittoria convincente per l’Under 16 guidata da Birindelli, che rifila un poker all’Arezzo e sale al secondo posto in classifica. Pisa avanti 2-0 all’intervallo grazie alla doppietta di Panattoni (che colpisce anche una traversa, così come Carelli); in avvio di ripresa Dalle Luche firma il tris e, nel finale, ancora Panattoni cala il poker e si porta il pallone a casa.

Alessandria amara anche per l’Under 15 di Signorini. Nel big match i piemontesi passano di misura al “San Cataldo” grazie alla rete di Oberti alla mezz’ora; nella ripresa i nerazzurri premono, ma non concretizzano alcune occasioni (una davvero ghiotta) e rischiano di subire il raddoppio in contropiede nei minuti finali.

Prova gagliarda dei Giovanissimi Professionisti di mister Ficini, che sfiorano l’impresa in casa della Fiorentina capolista a punteggio pieno. Il Pisa gioca bene e crea occasioni, ma sono i viola (rimasti in 10 al 25’) a chiudere in vantaggio il primo tempo. Nella ripresa Matteoli si procura e trasforma un rigore; all’ultimo secondo, in mischia, arriva la beffa che condanna i nerazzurri ad una sconfitta immeritata.

La Fiorentina imbattuta e prima della classe passa al “Gemignani” contro i Giovanissimi B guidati da Palla. Nerazzurri compatti nella prima frazione di gioco, nel secondo mini-tempo i viola si scatenano e calano il tris in 10 minuti.

Note liete arrivano dagli Esordienti. Nel girone A la rete di Bracci nei minuti iniziali decide un match abbastanza equilibrato contro gli Ospedalieri. Goleada per i nerazzurrini in casa delle Colline Pisane: tripletta (e due traverse) di Tararà, doppiette per Ferrari e Piazza (contro gli orange un legno anche per lui e Doveri) e sigillo di Lioci, oltre ad un’autorete.

I risultati. Under 17: Pisa-Alessandria 2-4. Under 16: Pisa-Arezzo 4-0. Under 15: Pisa-Alessandria
0-1. Giovanissimi Professionisti: Fiorentina-Pisa 2-1. Giovanissimi B Professionisti: Pisa-Fiorentina 0-3 (parziali: 0-0; 0-3; 0-0). Esordienti (gir. A): Pisa-Ospedalieri 1-0 (1-0; 0-0; 0-0). Esordienti (gir. B): Colline Pisane-Pisa 3-9 (0-2; 0-3; 3-4)

Alessandro Marone

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista