Quotidiani locali

Basket, c’è un Dream in più Avvio ok in Prima divisione

Sorridono anche la Ies Sport femminile nel campionato di Promozione e i ragazzi della Gmv Basket con il successo interno contro Volterra (76-66)

PISA. Sentimenti contrastanti nell’ambiente cestistico cittadino. In Serie B femminile la Gmv Basket non è riuscita ad arginare Nico Massa e Cozzile (43-65 la misura della sconfitta). «Purtroppo – commenta amaramente il presidente Luca Benedettini – se segniamo solo 40-45 punti, possiamo vincere poche partite». Accanto al contributo in doppia cifra di Marta Viale, coach Cinzia Piazza deve trovare altre soluzioni offensive. Buone le prestazioni di Collodi e Conti. Sulla carta appare complicata anche la trasferta a Lavagna, contro una formazione di valore, che però ha perso le prime due partite, prima di riscattarsi alla terza.

In serie D maschile continua l’emorragia di punti del Cus Pisa, a secco dopo 6 turni, sconfitto da Fides Livorno nell’ultima gara (38-46). Lunga e non semplice la prossima trasferta a Grosseto, contro Gea, squadra giovane, ma non priva di buone risorse.

In Promozione maschile turno di riposo per la Gmv Basket, dopo il successo interno con Volterra (76-66). Il presidente Luca Benedettini stavolta è soddisfatto: «I ragazzi sono stati tutti bravi, in una gara molto spigolosa, contro una squadra che disponeva di 3-4 giocatori alti e di un buon playmaker». La Ies Sport maschile invece sarà regolarmente in campo, chiamata a riscattare la terza sconfitta consecutiva, rimediata a Piombino (76-71). Coach Paolo Campani rimane fiducioso: «Stiamo continuando a compiere passi in avanti. A Piombino, su un campo difficile, è stata una gara punto a punto. Proseguendo ad allenarci bene, sono certo che i risultati arriveranno».

La prossima occasione in casa contro il giovane Team 90 Grosseto. Intanto la Ies festeggia l’esordio vincente della formazione femminile. Spazzato via il Galli San Giovanni Valdarno (71-43) grazie ad una buona prestazione corale. E ora una trasferta contro un altro quintetto di San Giovanni, la Synergy, già incontrata lo scorso anno in serie C: «Sarà un’avversaria più aggressiva e più fisica rispetto alla prima – avverte Sooky Strambi –. La battemmo in casa nostra, mentre perdemmo di misura in trasferta. Noi confidiamo nel nostro gioco veloce e vedremo cosa riusciremo a fare».

Ottimo debutto anche per il Dream Basket in Prima Divisione maschile. Affermazione corsara a Massa (61-74) per una squadra rinforzata da due ex Cus: capitan Balestrieri e Vongher.

PROGRAMMA. B f: Polysport Lavagna – Gmv, sabato alle 20. 30 palestra Parco Tigullio di Lavagna (GE). D m: Gea – Cus Pisa,
domenica alle 18 palasport Grosseto. Prom m: Ies – Team 90 Grosseto, sabato alle 20. 30 palaCarlesi. Prom f: Synergy – Ies, sab h21 palazzetto di San Giovanni Valdarno (AR). Prima Div m: Dream – Vicarello, sabato h 20 centro sportivo Dream via G. Belli.


Massimo Berutto

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista