Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pisa calcio
Pisa, amichevole con i nervi tesi a Forte dei Marmi 

Pisa Sporting Club

CALCIO D'ESTATE

Pisa, amichevole con i nervi tesi a Forte dei Marmi 

Parapiglia e due espulsi a metà del primo tempo nella gara con il Real Forte Querceta

FORTE DEI MARMI (LU).  Il Pisa prosegue la sua marcia di avvicinamento al campionato pareggiando per 1-1 in amichevole a Forte dei Marmi. Protagonista Angiulli nel bene e nel male: Prima propizia il vantaggio, poi viene espulso con Remedi dopo una brutta rissa in mezzo al campo tra le due squadre. Per il resto buone impressioni per la squadra nerazzurra che ha fatto un ampio turn over.

Nel Pisa non ci sono Negro e Izzillo che dopo la gara contro il Frosinone hanno avuto dei problemi muscolari e Masucci che ha rimediato una botta.  Gautieri li lascia tutti e tre a riposo precauzionale. Resta in panchina invece il nuovo arrivato Minel Sabotic che il Pisa ha preso dalla Reggiana dopo averlo inseguito tutta l'estate. In avvio spazio soprattutto a chi ha giocato meno nel tradizionale 4-3-3 di zemaniana memoria. Chance anche per il giovane Favale, dato per vicino al passaggio alla Massese. Nel derby tra nerazzurri l'ambizioso Real Forte Querceta di Guido Pagliuca cerca conferme in questo precampionato dove ha pareggiato per 1-1 con L'Empoli, ma è stato anche sconfitto con un netto 3-0 dal Prato. La squadra versiliese punta ad un campionato da protagonista in D schierando giocatori di esperienza come Vignali, Pizza, Chianese e Falchini.

leggi anche:

Proprio l'ex attaccante del Tuttocuoio in avvio di gara coglie una traversa su bel passaggio di Vignali. Il Pisa risponde subito con un bell'inserimento di Zammarini che entra in area e crossa per Eusepi che a pochi passi dalla porta, pressato da un difensore, mette sull'esterno della rete con il sinistro.  Pisa in vantaggio al 10': tiro al volo di Angiulli deviato in rete da Cauz che spiazza Fontana.  Il pari del Forte è immediato: Vignali ancora una volta sorprende la retroguardia di Gautieri verticalizzando rasoterra per Falchini che stavolta batte Petkovic con un bel pallonetto sottomisura.  

La gara si scalda improvvisamente al 19' quando dopo una scontro a centrocampo succede di tutto. Scoppia una rissa che coinvolge anche le due panchine. L'arbitro riesce a sedare a fatica il parapiglia e poi mostra il rosso ad Angiulli e Remedi, i più nervosi in questi scontri. Remedi quando prende la via degli spogliatoi cerca ancora Angiulli, poi un dirigente locale riesce a non far venire di nuovo a contatto i due giocatori.  Dopo il time out per il gran caldo il Pisa chiede un rigore al 33' per una netta trattenuta in area di Lorenzo Biagini ai danni di Eusepi su bel lancio di Maltese, ma il direttore di gara lascia correre. Poco dopo Lisuzzo chiude provvidenzialmente su Vaglini, smarcato da un tocco di Chianese.  Bella azione corale del Pisa al 43' con Eusepi che protegge palla in area e scarica fuori per Maltese che calcia alto.  

Nella ripresa girandola di sostituzioni per entrambe le squadre. Nel Pisa Gucher va a fare la mezzala destra, Maltese resta centrale in mediana, in quello che diventa un 4-3-1-1 con Di Quinzio al posto di Cuppone ed Eusepi unica punta con un Peralta che è l'unico nerazzurro a giocare per tutta la gara.  Le emozioni nella ripresa latitano ma nel finale il Pisa qualche occasione la crea con Gucher e il nuovo entrato Cernigoi servito da un bel cross da sinistra di Longhi. Fontana compie una grande parata su un tiro a girare di Di Quinzio. Nel Pisa entra anche il secondo portiere Campani che salva il pareggio deviando un tiro velenoso di Bigazzi dal limite.L'ultima occasione è del Pisa: Di Quinzio guadagna una punizione dal limite, poi Peralta con il mancino a girare sfiora il montante.

REAL FORTE QUERCETA 1

PISA 1

REAL FORTE DEI MARMI ( 4-3-2-1): Fontana ( 36' st Dini); Mastino ( 27' st Zoppi), Biagini L. ( 1' st Defilippi), Cauz, Sergi ;  Pizza ( 36' st Bani),  Remedi, Biagini F. ( 10' st Cito);  Vignali( 27' st Bigazzi), Chianese ( 5' st Borgobello); Falchini ( 27' st Ferretti). A disp.:  Baroni, Tognarelli, Silipo, Benedetti, Altini, Benassi, Marinelli. All.: Pagliuca.

PISA(4-3-3): Petkovic ( 27' st Campani); Birindelli ( 1' st Mannini), Lisuzzo ( 1' st , Carillo ( 1' st Ingrosso), Favale ( 1' st Longhi); Zammarini ( 1' st Gucher) , Maltese ( 36' st Mannini), Angiulli; Peralta, Eusepi ( 27' st Cernigoi), Cuppone ( 1' st Di Quinzio). A disp.:  Sabotic,  Giani, Nacci, Lidin, Masucci.

Arbitro: Mancini di Pistoia ( Gasparri-Gioffredi).

Reti: pt 10' Angiulli, 12' Falchini.

Note: Espulsi: 19' pt Remedi e Angiulli per reciproche scorrettezze.Angoli; 4-7. Recupero: 2' e 3'.

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics