Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pisa calcio
Pisa, ecco i nomi sul taccuino del ds Ferrara

Pisa Sporting Club

Pisa, ecco i nomi sul taccuino del ds Ferrara

Il Pisa riparte da due certezze: un nuovo allenatore che punterà tutto su un 4-3-3 aggressivo e un bomber esperto della categoria

Il Pisa riparte da due certezze: un nuovo allenatore che punterà tutto su un 4-3-3 aggressivo e un bomber esperto della categoria. Gautieri arriva a Pisa per cercare il pieno riscatto dopo l’esperienza negativa di Terni, mentre Negro (foto) dopo aver segnato 17 gol a Matera è arrivato nella piazza che voleva da tempo. Dovrebbe essere solo l’inizio di un mercato che porterà ad una vera rivoluzione in casa nerazzurra. Partiranno alcuni big come Longhi e Di Tacchio, sempre più vicino all’Avellino, mentre altri sono in bilico.

Tra i senatori resteranno capitan Mannini, Lisuzzo e forse anche Verna, visto che Gautieri lo aveva fatto esordire qualche anno fa a Lanciano. In porta si punterà su due under: il confermato Daniele Cardelli e il lettone Reinis Reinholds che dovrebbe arrivare in prestito dal Genoa.

Tanti i nomi sul taccuino del Ds Raffaele Ferrara. Salvatore Caturano è l’obiettivo numero uno ma deve attendere di risolvere la sua situazione contrattuale che lo vede in bilico tra Bari e Lecce. Interessa molto Salvatore Sandomenico della Juve Stabia, può giocare sia a destra che a sinistra, ma anche gli esterni d’attacco Luca

Cattaneo del Pordenone e Luca Giannone del Fondi. A centrocampo il Pisa sta pressando il Piacenza per Anthony Taugourdeau ma pensa anche a Simone Branca dell’Alessandria e Salvatore Burrai del Pordenone. Per la difesa in pole Ferretti della Cremonese e Ingegneri del Pordenone.
 

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare