Menu

Nelle maglie 2014-15 tornano anche i colori della città

Apprezzate le divise presentate insieme alla squadra Il presidente Battini: tanta gente, sono emozionato

PISA. Tantissimo entusiasmo sugli spalti dell’Arena Garibaldi per il Pisa 2014-2015. La presentazione è servita anche per conoscere da vicino le nuove maglie ufficiali dei ragazzi di mister Braglia, anche per quest’anno a cura della ditta spagnola Joma.

Chi difenderà la porta del Pisa vestirà integralmente in verde, mentre novità grafica importante è stata riservata alla terza maglia: bianca con banda trasversale rossa (simile a quella del River Plate). Confermato il rosso dello stendardo pisano per la casacca da trasferta, mentre resta l’immancabile nerazzurro a strisce verticali per la prima muta. Da parte del tifo affetto a non finire per tutti i giocatori, con alcuni picchi riservati ai calciatori di mercato più importanti.

Nessuna parola da parte del protagonista assoluto della campagna acquisti Vitale, restato ai margini della presentazione per godersi il momento. Cori, fumogeni e molti applausi hanno accolto poi il presidente nerazzurro Carlo Battini, accompagnato per l’occasione dalla figlia Carla e dalla famiglia al completo. «È bello vedere così tanta gente – commenta Battini – la stagione inizia alla grande. Sono emozionato e penso che l’affetto riservato alla squadra possa essere di buon augurio per tutti gli sportivi che ci hanno sempre seguito e continueranno sempre a farlo».

Applausi convinti per il presidente nerazzurro, che, chiamato dallo

speaker ufficiale Marco Guidi, ha risposto con i fatti alla pressante richiesta della tifoseria nerazzurra affinché costruisse una squadra in grado di regalare soddisfazioni a un pubblico che con questa categoria ha davvero poco da spartire.

Carlo Palotti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro