Menu

calcio a cinque

Pontasserchio: il Vecchializia trionfa nel Torneo dei Rioni

PONTASSERCHIO. Si sono spenti i riflettori sul Torneo di calcio rionale dell’Unità Pastorale. La finale della Categoria “Bimbi” ha visto in campo a contendersi la coppa la parrocchia di...

PONTASSERCHIO. Si sono spenti i riflettori sul Torneo di calcio rionale dell’Unità Pastorale. La finale della Categoria “Bimbi” ha visto in campo a contendersi la coppa la parrocchia di Pontasserchio e la Parrocchia di Pappiana.

Alla fine la Parrocchia San Michele Arcangelo di Pontasserchio ha prevalso sulla parrocchia Santa Maria Assunta di Pappiana che si è aggiudicato il Torneo. Miglior giocatore Cornel, miglior portiere Cristopher Matteoni, capocannoniere Federico Tramagli.

Il giorno successivo i “Big” animavano la partita della finalissima. La Borgata voleva confermare la supremazia che gli veniva attribuita e il Rione Vecchializia smentire i pronostici che la vedevano sfavorita. Pubblico delle grandi occasioni per questi incontri che come sempre accendono le rivalità fra i rioni con l’elegante Borgata, cuore antico del paese, a Strada centro commerciale, da Vecchializia, dove vive il mondo della scuola dalle materne alla scuola Media, a Limiti zona residenziale.

Formazioni: per il Borgata Di Salvo, Bartoli Papini, Mazzanti, Brigiotti Dario, Brigiotti Andrea, Giacomin, Vuono; per il Vecchializia Minuti, Possenti, Ledda Lischi, Tavano, Guerrini, Bortoletti, Migliozzi.

Una rete di Bortoletti portava in vantaggio il Vecchializia. Sull’entusiasmo della prima rete arrivava il secondo gol per il Vecchializia sempre ad opera di Bortoletti mettendo una seria ipoteca sul risultato finale.

Ovviamente il Borgata non accettava il verdetto e con due reti in successione di Mazzanti e Papini riapriva le sorti della partita. Si andava così ai tempi supplementari.

Ma l’uomo gol Daniele Bortoletti con tiro imprendibile trascinava la squadra del Vecchializia al titolo finale e con un 3 a 2 chiudeva definitivamente la partita . Tutti al centro campo per le premiazioni con l’imponente trofeo portato dalle vallette Greta e Rebecca e consegnato da Don Antonio al rione Vecchializia che lo terrà per un anno e che verrà in seguito assegnato definitivamente al rione che lo vincerà per la terza volta.

Passando alle premiazioni di categoria miglior giocatore è risultato Daniele Bortoletti, miglior portiere Matteo

Maccheroni che nonostante i gol subiti ha dimostrato una grande capacità reattiva facendo il gatto fra i pali; miglior gol a Elia Papini con un gran cucchiaio alla Totti e Capocannoniere Alberto Gargani con 9 reti. Appuntamento al prossimo anno con rinnovato agonismo. (m.p.)

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro