Quotidiani locali

processo per lesioni 

Ferroviere si fa male: imputato capo Trenitalia

PISAÈ finito a processo per lesioni personali colpose. Questa l’accusa nei confronti del direttore della divisione regionale di Trenitalia, Gianluca Scarpellini. Il manager originario di Forlì, che...

PISA

È finito a processo per lesioni personali colpose. Questa l’accusa nei confronti del direttore della divisione regionale di Trenitalia, Gianluca Scarpellini. Il manager originario di Forlì, che guida la flotta toscana dell’azienda di Stato, è alla sbarra per un incidente risalente al 2011, nel quale un dipendente assunto in Ferrovie dello Stato negli anni Ottanta cadde nel deposito di Sant’Ermete, a Pisa, durante alcuni lavori di tappezzeria all’interno di un convoglio.

Secondo la difesa del dirigente – rappresentata dall’avvocata Donatella Siciliano – quel treno, in quel punto del deposito, non ci doveva stare. E per questioni di sicurezza, il lavoratore, avrebbe dovuto attendere lo spostamento su altri binari.

Di parere opposto la controparte, che lamenta la mancanza di una scala. Il dipendente delle Fs, che aveva ricevuto un referto medico di 40 giorni di prognosi, per fortuna ora sta bene. Il processo, ieri mattina, è stato rinviato per l’assenza di un testimone. —

S.T.

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro