Quotidiani locali

Vai alla pagina su Toscana economia
Passione tattoo, al via la convention pisana
da oggi a domenica 

Passione tattoo, al via la convention pisana

Palazzo dei Congressi ospita la manifestazione dedicata a tatuaggi, piercing e performance artistiche dove colore e fantasia fanno da padrone

PISA. Al via una nuova edizione di Pisa Tattoo Convention, la manifestazione dedicata al mondo del tattoo, del piercing e delle performance artistiche ormai divenuta un appuntamento di enorme richiamo in città.

I battenti si aprono quest’oggi alle 15 nella locationdel Palazzo dei Congressi, per chiudersi nella serata di domenica: tre giorni tra spettacolo, intrattenimento e scambio tra professionisti dell’arte sulla pelle. Oltre che assistere agli spettacoli e curiosare vedendo i tatuatori al lavoro sarà possibile tatuarsi, scegliendo tra i moltissimi professionisti provenienti da diverse regioni d’Italia e dell’estero, il tutto in sicurezza e con lo stesso confort che in studio, grazie agli ampi ambienti luminosi e climatizzati della bella sede di palazzo dei Congressi a Pisa. Di spessore internazionale l’offerta della manifestazione che vedrà la partecipazione di esperti provenienti da tante nazioni diverse. Un occasione, dunque, di incontro confronto e crescita per gli appassionati del genere e per tutti coloro che sono incuriositi da questo mondo.

il gemellaggio. Interessante per visitatori e professionisti il consolidarsi del gemellaggio con la Tattoo Week di San Paolo e Rio de Janeiro: ampio spazio sarà infatti dato alla cultura popolare del grande Paese del Sud America: animazione con costumi brasiliani, roda di capoeira e street food originale brasiliano consentiranno un viaggio oltremare tra note e sapori. I tatuatori poi si sfideranno, nei diversi contest, mettendo a confronto i propri lavori e domenica 17 sarà scelto il Best in Show che, oltre al riconoscimento della tattoo, volerà alla Tattoo Week di Rio de Janeiro 2019, gemellata con la Convention pisana.

gli eventi. Interessante il programma di eventi collaterali, sia per professionisti e operatori del settore tattoo che per appassionati e curiosi: sabato e domenica pomeriggio è di scena l’esibizione di “Instinctu” - progetto di pittura legato alla tecnica del bodypainting – grazie al quale la persona e l’opera d’arte dialogano in modo armonioso e inusuale, realizzato da Trame a Pois. Sempre sabato si potrà assistere all’esibizione con corde realizzata da Ilaria Macis, Sarca Luca Martello, Winter Giulia Gianni ed Estèban Puzzuoli. Domenica infine l’esibizione del famoso piercer brasiliano Alexandre Fuser, che eseguirà una performance di play piercing.

la mostra. Gli spazi della Tattoo Convention 2018 ospiteranno la mostra fotografica Plurifemminea tatuata bellezza, (supportata da 20 fotografie 50×70) nata ispirandosi alle note “suicide girls“, prodotto iconografico di massa, per ricordare a tutti che non esistono solo donne “social” molto tatuate e modellate chirurgicamente,

ma anche donne comuni, molto tatuate, ma con vite normali: mamme di famiglia, lavoratrici e donne dalla bellezza semplice che, a differenza della modella sul social, vengono ancora ghettizzate perché non “dive”, non mainstream, non glamour. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro