Quotidiani locali

Giovane cade dalla spalletta dell'Arno e muore 

Pisa: la tragedia nella notte sul Lungarno Pacinotti. A perdere la vita un 25enne di Barga, figlio di un noto artista

PISA. Tragedia nella notte sul Lungarno Pacinotti: un giovane di 25 anni di Barga (Lucca), Sebastian Keane, è morto dopo essere caduto dalla spalletta lungo il fiume Arno. L'episodio intorno alle 2,50. A notare il ragazzo alcuni passanti, che poi hanno lanciato l'allarme. Ma il personale del 118 arrivato sul posto ha potuto solo constatare il decesso. Sul caso indagano i carabinieri. Intervenuti anche i vigili del fuoco.

La vittima è il figlio dell’editore di Barganews.com Keane, il noto artista conosciuto in tutto il mondo per il suo lavoro a Barga.

VIDEO Una lunga di scia di casi

Pisa, il fascino pericoloso delle spallette del fiume In nove anni 25 cadute sui lungarni pisani e due ragazzi morti (video di Andrea Rocchi)

Negli anni, purtroppo, i casi di cadute dalle spallette lungo il fiume d’argento sono stati decine, alcuni molto gravi. Nel 2009, nel giro di tre mesi, ci furono due decessi, un ragazzo spagnolo e uno slovacco. E fu proprio dopo queste morti accidentali che il sindaco di Pisa Marco Filippeschi decise di emettere un’ordinanza (la 18/2010) per vietare di camminare o sedere sulle spallette dell’Arno, oltre a scendere sulle piattaforme sottostanti. Furono piazzati anche dei cartelli di divieto, che sono ancora affissi a intervalli regolari lungo il fiume e nei locali della “movida” serale.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro