Quotidiani locali

marina di pisa 

Si picchiano in acqua: ragazzino ferito al naso

MARINAHanno iniziato a picchiarsi in acqua di fronte al Bagno Impero di Marina di Pisa. Poi si sono rincorsi in spiaggia, invadendo altri stabilimenti balneari. Attimi di tensione verso le 15 di ieri...

MARINA

Hanno iniziato a picchiarsi in acqua di fronte al Bagno Impero di Marina di Pisa. Poi si sono rincorsi in spiaggia, invadendo altri stabilimenti balneari. Attimi di tensione verso le 15 di ieri sul litorale. Uno dei ragazzi, entrambi minorenni – secondo una prima ricostruzione – durante la lite sarebbe rimasto ferito al naso. Per dividerli è anche intervenuto un bagnante. «È tutta l’estate che queste persone danno fastidio – lamenta un balneare a patto di rimanere anonimo – e anche oggi (ieri per chi legge ndr) è stato così. Un adulto ha tentato di separarli, poi ho visto uno dei minorenni perdere sangue dal naso. La cosa si è comunque conclusa in pochi minuti. Purtroppo con il caldo e l’affollamento delle spiagge certe cose possono succedere, ma siamo stanchi».

Altri testimoni raccontano che uno dei ragazzini, probabilmente stranieri, a causa della lite aveva dei graffi sul corpo. Sul posto, allertata da uno dei due giovani, anche una volante della polizia di Stato. Una persona è finita al pronto soccorso in codice giallo.

I due minori, pur avendo iniziato la lite di fronte all’Impero, non sono clienti di questo bagno. «Credo che i genitori dovrebbero tenere d’occhio i loro ragazzi – lamenta

il titolare dello stabilimento balneare, Gianluca Tiozzo – perché sono gli unici a poterlo fare, visto che a 15-16 anni non è che tutti quanti hanno il cervello per poter capire bene le cose». —

STEFANO TAGLIONE

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro