Quotidiani locali

Sole, mare e cultura nella Pasquetta pisana

Pisa: residenti e turisti invadono Piazza dei Miracoli, Parco di San Rossore e Marina di Pisa. Code alla Certosa monumentale

PISA. Sole, mare e cultura per i pisani che hanno voluto approfittare del bel tempo di Pasquetta. Moltissimi residenti (ma anche tantissimi turisti) hanno preso d'assalto Marina di Pisa, il Parco di San Rossore e ovviamente Piazza dei Miracoli, per concludere nel migliore dei modi le festività pasquali. Code anche al museo della Certosa monumentale di Calci e a quello di Storia naturale dell'università di Pisa, sempre all'interno dell'ex monastero certosino.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro