Quotidiani locali

Pezzo di cellophane nel piatto di riso alla mensa scolastica

Pisa: lo spiacevole ritrovamento nella scuola Zerboglio. La segnalazione all’ufficio refezione del Comune è arrivata nel pomeriggio di martedì 10 ottobre alle 14,20

PISA. Un filo di cellophane “adagiato” su un piatto di riso al sugo con polpette servito alla mensa scolastica della scuola Zerboglio. Il filo non era mescolato al cibo. "La segnalazione all’ufficio refezione del Comune di Pisa è arrivata nel pomeriggio di martedì 10 ottobre alle 14,20 - si legge in un comunicato del Comune di Pisa -  quando cioè il turno di refezione era già concluso, attraverso una email inviata da una insegnante della scuola".

Secondo quanto spiegato, "nessuna altra segnalazione ufficiale è giunta agli uffici competenti e, dopo una prima indagine, risulta che al momento del ritrovamento i responsabili del servizio mensa non sono stati informati dell’accaduto. Essendo terminato il turno di distribuzione non è stato possibile provvedere ad eventuali sospensioni o sostituzioni del pasto".

L’ufficio refezione del Comune di Pisa ha avviato la procedura prevista inviando segnalazione e fotografia

(unico reperto esistente) ai competenti uffici della Asl e ai responsabili della Ati Elior ,aggiudicataria dell’appalto del servizio di refezione scolastica, la quale ha a sua volta avviato la procedura di non conformità ai fornitori delle derrate utilizzate per la preparazione del pasto.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics