Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pisa calcio
Lega Pro, varato il regolamento

Pisa Sporting Club

pisa calcio

Lega Pro, varato il regolamento

Una promozione diretta e il labirinto dei playoff

PISA. Il comunicato ufficiale 48/A della Lega di serie C ha determinato i criteri per le promozioni in serie B e le retrocessioni in D. Con qualche sorpresa rispetto al progetto precedente (pensato per 56 squadre, quindi con 5 retrocessioni e non 6 come invece diventa adesso). Vediamo quindi di fare chiarezza.
PROMOZIONI IN B. Sono 4 come sempre. Salgono direttamente in B le vincitrici dei tre gironi, e la quarta promozione è determinata dai playoff ai quali partecipano 28 squadre ovvero la vincitrice della Coppa Italia di categoria e tutte quelle che si sono classificate dal secondo al decimo posto dei tre gironi .
Poi ci sono tutta una serie di codicilli nel caso che la vincitrice della Coppa di C sia anche promossa o comunque già qualificata ai playoff, per cui il suo posto viene preso dall’altra finalista oppure si scorre la classifica del girone di provenienza e va ai playoff anche l ’undicesima. Qui però non vi descriviamo tutti i casi, sennò si fa notte mentre leggete l’articolo.
FUNZIONAMENTO DEI PLAYOFF. Ci saranno tre fasi: Play Off del girone, Play Off Nazionale, Final Four.
Playoff del girone: alla prima fase accedono le 21 squadre classificate dal quarto al decimo posto di ciascun girone nella regular season. Sono quindi esentate le seconde e le terze. Essa si svolgerà attraverso la disputa di un doppio turno a gara unica ospitata dalla squadra meglio classificata. Primo Turno: quinta contro decima, sesta contro nona, settima contro ottava. Le vincitrici accedono al secondo turno nel quale entra in scena anche la quarta classificata: le 4 partecipanti sono ordinate nel rispetto del piazzamento in classifica; la migliore classificata affronta, in casa e in gara unica, la peggiore classificata; le altre due si affrontano in gara unica sul campo della migliore classificata. Le squadre vincenti avranno accesso alla Fase Play Off Nazionale. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, passa la squadra meglio classificata.
Play Off Nazionale: partecipano 13 squadre. Al primo turno giocano le 6 squadre vincenti dei play off dei gironi, le 3 terze classificate e la vincitrice della Coppa o la Società che le sia subentrata (gare di andata e ritorno) con 5 teste di serie fra le quali le 3 terze classificate. Nel secondo turno entrano in scena le seconde classificate: si giocheranno così i quarti di finale con gare di andata e ritorno (le seconde classificate non si sconteranno fra loro): in caso di parità dopo 180’ passa la squadra meglio classificata.
Final four. Partecipano le 4 squadre vincenti del Secondo Turno Play Off Nazionale, inserite in un tabellone mediante sorteggio senza condizionamento di accoppiamento e successione degli incontri, con gare di andata e ritorno e stavolta con eventuali supplementari e rigori. La finale sarà disputata in gara unica ed in campo neutro individuato dalla Lega Pro (Pescara). In caso di parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.
CRITERI DI RETROCESSIONE. In via transitoria, nella stagione sportiva 2017/2018, tenuto conto del minor numero di squadre partecipanti al Campionato Serie C (57 suddivise in tre gironi da 19 squadre), le retrocessioni al Campionato di Serie D sono ridotte da nove a sei e saranno regolate, attraverso la disputa dei Play Out in gare di andata e ritorno: in ogni girone la 16ª contro la 19ª (che giocherà l’andata in casa) e la 17ª contro la 18ª (che giocherà l’andata in casa). In caso di parità dopo i 180’, verrà considerata vincente la squadra in migliore posizione

di classifica al termine della regular season.
La 19ª classificata retrocederà direttamente, qualora il distacco in classifica dalla 16ª sia superiore a 8 punti; la 18ª classificata retrocederà direttamente qualora il distacco dalla 17ª sia superiore a 8 punti.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista