Quotidiani locali

Caso Ragusa: Antonio Logli condannato a 20 anni - Video

Pisa: ma niente carcere per il marito di Roberta come aveva chiesto la Procura. Obbligo di dimora a Pisa e San Giuliano Terme come misura cautelare

PISA. Condanna a 20 anni per Antonio Logli, accusato di avere ucciso la moglie Roberta Ragusa, la donna scomparsa quasi cinque anni fa dalla sua abitazione di Gello di San Giuliano Terme (Pisa). Questa la sentenza del giudice Elsa Iadaresta al termine del rito abbreviato. Per lui niente carcere come invece aveva chiesto la Procura ( VIDEO ): c'è, tuttavia, un obbligo di dimora nei comuni di Pisa e San Giuliano dalle 21 alle 6. Logli è stato anche interdetto per sempre dalla potestà genitoriale. Al momento della lettura della sentenza l'uomo non era in aula.

«Siamo soddisfatte di questa sentenza, ma non cambia il dolore per la perdita di Roberta. Non cercavamo vendette, ma giustizia per lei». Lo hanno detto le cugine di Roberta Ragusa, Marika Napolitano e Maria Ragusa, dopo la lettura della sentenza di condanna di Logli. «Ora per i due figli - ha aggiunto Marika - è una tragedia doppia perché oltre alla madre, rischiano di perdere anche il padre, faremo di tutto per cercare un rapporto con loro e per stare vicini a questi ragazzi».

VIDEO 1. Dalla scomparsa alla condanna di Logli

Il caso Roberta Ragusa: dalla scomparsa alla condanna di Antonio Logli Nella notte tra il 12 e il 13 gennaio del 2012 Roberta Ragusa scompare da casa. A distanza di quasi 5 anni ecco la sentenza sul marito Antonio Logli: per lui 20 anni di condanna con rito abbreviato - L'ARTICOLO

Scontato, comunque, il ricorso della difesa. E dopo il secondo grado ci sarà la Cassazione a mettere un sigillo definitivo su un giallo che dal gennaio 2012, prima in sordina e poi anche con un voyeurismo mediatico a volte eccessivo, appassiona e divide.

VIDEO 2. Il superteste Gozi dopo la lettura della sentenza

Caso Ragusa, Logli condannato. Il superteste Gozi: "Quello che ho detto era vero" Ecco le dichiarazioni di Loris Gozi, il superteste del caso Ragusa, dopo la lettera di sentenza di condanna per Antonio Logli - L'ARTTICOLO

Dalla strada ai salotti, il caso Ragusa ha fatto diventare giudici e avvocati milioni di italiani. Discorsi, opinioni, ipotesi. Fantasie su come sia stata “annullata” o dove si trovi la donna e i rancori, degenerati in odio anche fisico, verso un imputato che gran parte dell’immaginario collettivo ha già condannato. Per antipatia, soprattutto. E per essersi messo in casa l’amante a poche settimane dalla sparizione della moglie.

VIDEO 3. La cugina di Roberta: "È un doppio dramma"

Caso Ragusa, Logli condannato. La cugina di Roberta: "È un doppio dramma" "Qualunque sarebbe stata la sentenza sarebbe stato umanamente un dramma, lo confermo, è un dramma, i ragazzi vivono un doppio dramma" - L'ARTICOLO

Era la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012. La tragedia della Costa Concordia all’Isola del Giglio e in parallelo, nelle stesse ore, la scomparsa di una moglie infelice, anche se mamma entusiasta dei suoi due gioielli, i figli che non ha visto crescere. Tra meno di un mese sono cinque anni senza Roberta. «Non hanno voluto indagare a fondo sulla sua sparizione» confida Logli a chi gli fa notare l’anomalia di un addio senza segnali postumi, in particolare verso i figli.

FB LIVE

Il commento dei nostri giornalisti dopo la sentenza

Fb Live - Caso Ragusa, Logli condannato a 20 anni: un noir durato 5 anni I nostri giornalisti Mario Neri e Pietro Barghigiani commentano la condanna a 20 anni di Antonio Logli - L'ARTICOLO

Parla il legale dell'associazione Penelope

Fb Live - Caso Ragusa, parla il legale dell'associazione Penelope Antonio Logli condannato a 20 anni: parla l'avvocato dell'Associazione nazionale dei familiari e degli amici delle persone scomparse. L'ARTICOLO

Il caso spiegato dalla giornalista Candida Virgone

Fb Live - Caso Ragusa: dalla scomparsa di Roberta alla prima sentenza Insieme all'ex giornalista del Tirreno, Candida Virgone, ripercorriamo le tappe salienti del caso Ragusa - L'ARTICOLO

LE TAPPE SALIENTI

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare