Accordo per curare animali feriti

Rinnovata la convenzione tra la Provincia e l’Università, il servizio garantito dall’ospedale veterinario didattico a San Piero a Grado

    Rinnovata la convenzione tra la Provincia e il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'Università di Pisa per la gestione dei mammiferi selvatici feriti. L'iniziativa va ad integrare il servizio svolto dalle associazioni di protezione animale (riservato quasi esclusivamente ai piccoli uccelli) in materia di soccorso alla fauna selvatica in difficoltà.

    «Un servizio attivato negli ultimi anni - afferma Giacomo Sanavio, assessore alla difesa della Fauna - in risposta alla difficoltà riscontrata per la cura e riabilitazione di mammiferi di maggior taglia che rappresentano un numero crescente di casi di recupero».

    Il servizio ha luogo all'ospedale veterinario didattico (nella foto) di San Piero a Grado, struttura d'eccellenza per la prima cura di urgenza e la riabilitazione dei mammiferi selvatici, che fornirà il proprio supporto 24 ore su 24.

    La Provincia ha realizzato uno specifico manifesto finalizzato all'informazione dei cittadini anche al fine di prevenire comportamenti inidonei, quali la raccolta indebita di giovani animali, che una volta asportati dall'ambiente naturale sono condannati ad una vita in cattività. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.provincia.pisa.it - area tematica “forestazione e difesa fauna” - sezione “difesa fauna”.

    19 settembre 2013

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ