Quotidiani locali

in prefettura

Il sindaco diventa commendatore

Filippeschi e altri 22 pisani riceveranno domani le onorificenze

PISA. C’è anche il sindaco Filippeschi, nominato commendatore, tra i ventitre cittadini pisani che domani alle 17 in Prefettura riceveranno le onorificenze dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, conferite dal presidente della Repubblica per “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.

Alla cerimonia sono stati invitati il presidente della Regione Toscana, il presidente del consiglio regionale, l’Arcivescovo di Pisa, il presidente della Provincia, il presidente del consiglio provinciale, i sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti (Pisa, Calci, Calcinaia, Cascina, Pontedera, San Giuliano, San Miniato e Volterra), i vertici delle Forze di Polizia e delle Forze Armate ed altre autorità cittadine, nonché i rappresentanti di vertice della magistratura, della cultura, della ricerca, della sanità, dell’economia e delle categorie produttive. Per condividere la celebrazione, il prefetto Francesco Tagliente ha invitato anche il suo predecessore Antonio De Bonis.

Saranno consegnate 23 onorificenze, rispettivamente a tre commendatori, due ufficiali e diciotto. Tra gli insigniti ci sono appunto anche il sindaco e il presidente dell’Ordine dei medici, Giuseppe Figlini.

Ecco l’elenco completo:

Commendatori: Marco Filippeschi, Giuseppe Figlini e Oreste Gerini.

Ufficiali: Piero Buccianti,e Giuliano Palagi.

Cavalieri: Valtere Amadio,Dino Arzilli, Mario Brillanti, Andrea

Caliò, Lucia Calvosa, Trifone Carone, Michele Cataneo, Mauro Cini, Andrea Cini, Marcellino Corsi, Fabio Falorni, Angelo Geminale, Michele Antonio Grimaudo, Mario Lustrissimi, Maurizio Macchi, Giorgio Mariani, Paola Pimpinella, Germano Sarsale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon