Menu

Ecco Iur.ap, spin-off dell'ateneo

Fornisce servizi di formazione e assistenza per l'innovazione

 PISA. Fornire servizi di formazione e assistenza per l'innovazione della pubblica amministrazione. Queste le finalità principali di Iur.ap Srl, società di spin-off dell'Università di Pisa presentata ieri al Rettorato dai professori Fabio Merusi e Alfredo Fioritto, rispettivamente presidente del Comitato scientifico della società e responsabile delle Relazioni esterne.  In un momento storico in cui il sistema amministrativo nazionale ed europeo è in continua mutazione, è necessario che coloro che operano in questo settore siano sempre pronti ad adeguarsi alle novità e alle trasformazioni in atto. In questo contesto, Iur.ap si propone quindi come punto di riferimento per fornire la propria consulenza a tutte quella amministrazioni nazionali, regionali e locali che necessitano di un sostegno qualificato per migliorare le proprie performances.  Iur.ap è il primo spin-off dell'Università creato nel settore giuridico ed è stato costituito da un gruppo di professori di diritto e giustizia amministrativa e di giovani ricercatori dell'Ateneo pisano. Quest'ultimo parteciperà alla società con una quota pari al 20% del suo valore. I profitti realizzati saranno dedicati all'assegnazione di borse di studio e alla ricerca.  La prima iniziativa in cantiere è uno workshop che si terrà il 7 giugno nell'Aula magna di Scienze politiche dal titolo "Democrazia, efficienza e responsabilità per l'innovazione
nella pubblica amministrazione", a cui parteciperanno il consigliere di Stato Roberto Garofoli e i professori Alfredo Fioritto, Alberto Massera e Giuseppe Pericu. L'inizio dei primi corsi è invece previsto per il mese di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Pisa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro