Quotidiani locali

calcio 

L’Audace scalda il motore e si prepara a partire in Prima

Barsellini: «In campo umili, rispettiamo tutti ma non abbiamo paura di nessuno»  Seconda: tutto pronto anche a Salivoli, Riotorto, San Vincenzo e Marciana Marina

PIOMBINO

Dopo Eccellenza e Promozione, sono stati resi noti anche i calendari di Prima e Seconda categoria, pubblicati dalla Figc nel bollettino uscito martedì.

PRIMA. La neopromossa Audace parte in casa, con il match a Portoferraio (ore 15.30) contro il Montelupo, nell’ambito della prima giornata di campionato prevista il 16 settembre. Trasferta la settimana successiva a Massa Marittima contro il Valpiana. Gli elbani sono iscritti al girone D (lo stesso del Venturina della scorsa stagione), insieme ad altre quindici squadre: Montelupo, Capanne, Saline, Castiglioncello, Butese, Colli Marittimi, Massa Valpiana, Fornacette, Geotermica, Laiatico, Donoratico, San Miniato, Calci, Volterrana, Sanromanese.

«Avete presente il gioco della pentolaccia? – commenta l’allenatore dell’Audace, Onelio Barsellini – Praticamente, bendati, si prende un bastone e si inizia a picchiare. Ecco, noi siamo un po’ così. Negli anni scorsi abbiamo fatto campionati diversi e non conosciamo bene le altre squadre di questa stagione. Due anni il Saline era nel nostro girone e una volta ho visto giocare la Volterrana in uno spareggio, ma insomma, solo questo. Può essere uno svantaggio, ma dall’altra parte c’è la consapevolezza di puntare tutto sulle nostre forze. Niente ci vieta poi, nel corso del campionato, di far tesoro di alcuni insegnamenti o di correggere il tiro. Questo, però, non deve essere un problema, bensì uno stimolo per noi. Vogliamo scendere in campo da squadra umile e, con sacrificio, cercare di stare il più a lungo possibile nella categoria. Sappiamo che gli avversari che incontreremo saranno tutti più forti di quelli dello scorso anno. Li rispettiamo, dal primo all’ultimo, ma daremo il massimo impegno».

In attesa del campionato, tuttavia, l’Audace debutterà nella stagione questa domenica, in casa (ore 15.30) contro il Massa Valpiana, per la Coppa Toscana, nel triangolo del primo turno che vede nel gironcino anche lo Scarlino. «Abbiamo fatto qualche telefonata, ma le partite di precampionato lasciano il tempo che trovano – spiega Barsellini – Anche contro il Valpiana proveremo a fare del nostro meglio. La squadra sta bene, è in crescita. Non siamo ancora fisicamente al top, ma ho visto i ragazzi concentrati e vogliosi, e spero diano tutti il massimo».

SECONDA. Partirà il 16 settembre anche il campionato di Seconda categoria, con fischio d’inizio alle 15.30. Gare casalinghe per Riotorto e San Vincenzo, rispettivamente contro Rispescia e Punta Ala. Trasferte invece per Salivoli e Marciana Marina, sul campo di Caldana e Bibbona. Anche

per loro, tuttavia, esordio domenica con la Coppa Toscana: trasferta per il San Vincenzo al comunale di Bibbona (terza compagine del gironcino è il Caldana), mentre il Marciana Marina ospiterà il Salivoli nell’altro gironcino (Riotorto terza squadra, al riposo questa domenica). —

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro